Il Primato Nazionale mensile in edicola

Londra, 8 gen – Il consiglio municipale di una cittadina inglese ha reclutato dei volontari per girare con uno schermi tv legato sopra la testa per ricordare ai cittadini le norme anti-Covid: si chiamano IWalkers.



Il Covid e gli “uomini-schermo” di Bradford

La mossa bizzarra ha visto personale e volontari battere le strade di Bradford, nello Yorkshire, per ricordare alla cittadinanza le regole da rispettare per evitare il contagio da coronavirus. Il consiglio municipale di Bradford ha annunciato il debutto degli “iWalkers” questa settimana. Tuttavia, il pubblico sembra non aver preso bene la notizia in effetti un po’ surreale, per questa ragione i post di Facebook che annunciavano l’iniziativa sono stati rimossi dagli stessi creatori due giorni dopo.

Black Brain

Ma i cittadini non l’hanno presa bene

Il consiglio municipale di Bradford ha dichiarato, infatti, che i commenti sotto ai post incriminati “oltrepassano il limite per abusi nei confronti di persone che stanno lavorando duramente per aiutare i residenti e i lavoratori nel distretto di Bradford a rimanere al sicuro e fermare la diffusione del virus”. L’autorità ha difeso la mossa sostenendo che il programma è stato “generalmente ben accolto dai membri del pubblico”.

Le immagini diffuse mostrano un uomo che usa uno zaino per sollevare un monitor sopra le spalle. Il progetto sarebbe stato stato finanziato dal governo britannico e due “iWalker” sono scesi già in strada da due giorni. La gente di Bradford, però, è scocciata dall’iniziativa e ha criticato le autorità per aver sprecato in questo modo i soldi dei contribuenti. Ma un portavoce del municipio di Bradford si è difeso, dichiarando: “Sono un modo molto efficace per attirare l’attenzione della gente e si sono dimostrati un modo molto positivo di interagire con i residenti quando usati in precedenza”.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta