Il Primato Nazionale mensile in edicola

Londra, 15 set – La paura è tornata a Londra. Un’esplosione si è verificata nella metropolitana, alla stazione di Parsons Green, nella zona residenziale di Fulham a ovest della città. Panico tra i passeggeri, per lo più pendolari, che hanno parlato di una “palla di fuoco” che ha investito il vagone. Molti i feriti, che hanno riportato bruciature al volto.



Sul posto sono intervenute le squadre dell’antiterrorismo, ma si pensa che si potrebbe essere trattato di un incidente. A provocare le fiamme un secchio di plastica bianchi che si trovava in uno degli ultimi vagoni del treno. Voci dicono che suo interno sia stato trovato un ordigno rudimentale, in una busta di plastica, dato che dal secchio uscivano fili e contatti elettrici.

Black Brain

All’uscita della stazione della metro son presenti anche i mezzi di soccorso e camion dei vigili del fuoco, con oltre 50 uomini. Soccorrono le persone ferite dall’esplosione, m a soccorrono soprattutto quanti sono stati calpestati dalla calca provocata dal panico che si è scatenato tra i passeggeri.

La Bbc riferisce che alcune persone sono state evacuate dalle loro abitazioni intorno alla stazione di Parsons Green a causa delle esalazioni di fumo. Le operazioni di polizia sono ancora in corso, per capire l’esatta dinamica di quanto avvenuto.

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. …purtroppo, vista la competa”apertura” che hanno avuto verso l’immigrazione’, non si può che dire : ”se la sono cercata” Mi dispiace per gli inglesi che non ne volevano sapere e hanno votato per la brexit, ma ora dovranno fare pulizia se non vogliono finire kaputt

Commenta