Roma, 15 nov – Il grande risultato elettorale che CasaPound ha ottenuto a Ostia ha attirato l’attenzione, e la relativa critica della sinistra. Una vera e propria pioggia di accuse si è riversata sul movimento, a partire dalla questione dei finanziamenti fino all’ultima sul voto di scambio.

In particolare sono sue gli esponenti del Pd che hanno attaccato CasaPound: il senatore Stefano Esposito, che ha puntato il dito contro il modo in cui il movimento riesce a finanziare le raccolte alimentari destinate a famiglie italiane. E poi, oggi, la deputata Alessia Morani scrive su twitter che ha depositato a Minniti un’interrogazione per far luce sul voto d scambio. Perché secondo lei questo è stato fatto da CasaPound a Ostia.

Nell’occhio del ciclone è finita la raccolta alimentare distribuita alle famiglie bisognose che la sezione di Ostia di CasaPound ha organizzato già da tempo. In occasione dell’ultima distribuzione dei pacchi viveri, i due candidati Luca Marsella e Carlotta Chiaraluce, hanno lasciato alle persone che hanno ricevuto il pacco anche un volantino elettorale. Tutto qui. Questo è bastato per far gridare al voto di scambio di lauriana memoria.

Ecco cosa ha risposto CasaPound alle accuse che in questi giorni sono circolate da più parti. A parlare è Davide Di Stefano, responsabile romano del movimento.

Risposta al Pd sul presunto voto di scambio di CasaPound

Le raccolte alimentari di CasaPound sono voto di scambio, come denunciato da Salvatore Esposito e Alessia Morani del Pd?Assolutamente no. In questo video vi spiego perché.

Publié par Davide Di Stefano sur mercredi 15 novembre 2017

 

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

4 Commenti

  1. bella intervista belle parole su un viso tagliato bene da Italiano vero.

    allucinante invece il “contributo” all’interno del video di tal Alessia Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare Morani,con questa dichiarazione profferita con aristocratica alterigia:

    “Chi è a reddito zero, evidentemente, nella sua vita precedente non ha combinato granché”

    al di là della citazione karmica,tra samsara e destino…possiamo condividere il senso di questa dichiarazione -che so- anche nei confronti degli Africani,oppure in questo caso è razzismo ?

  2. Non solo non gli interessano gli italiani, ma combattono pure chi li aiuta. vergogna!
    Non stupitevi se CasaPound cresce ogni giorno, la gente non è così stupida come credevate e alla fine vi ha capiti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here