Il Primato Nazionale mensile in edicola

Reykjavik, 5 lug – L’Islanda esce dall’Europeo ai quarti di finale contro i padroni di casa della Francia. Un’eliminazione indolore, visto che quella della piccola nazione dell’Europa del nord resta un’impresa sportiva senza precedenti. Lo sanno bene i tifosi islandesi, che a Reykjavik hanno riservato un’accoglienza da brividi ai loro giocatori. Al discorso del capitano Aron Gunnarsson è seguito l’imponente rito del Geyser Sound, l'”haka vichinga” che ha conquistato i cuori dei tifosi di tutta Europa. Migliaia di persone all’unisono hanno scandito l’ormai celebre “Uh”, battendo le mani e dando poi il via alla festa di un intero popolo.

https://www.youtube.com/watch?v=T9ke9nsrGKE&feature=youtu.be

Davide Romano

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta