Roma, 24 gen – Il Mattarella bis è voluto da quasi un italiano su tre, come mostrano tutti gli ultimi sondaggi pubblicati, incluso quello leggibile su IlSussidiario.net.

Mattarella bis: lo vuole il 27% degli italiani

Quasi un terzo degli italiani vorrebbe un Mattarella bis, perché i sondaggi parlano chiaro. Parlano chiaro i risultati di quello condotto da Emg per Cartabianca l’11 gennaio: il 27% degli intervistati vorrebbe un nuovo settenato di Sergio Mattarella. Successivamente, trionfa ancora la figura di Mario Draghi, con un 21% di preferenze. Al terzo posto il già ritirato Silvio Berlusconi con il 16%. Tutti gli altri a grande distanza: Marta Cartabia, attuale ministro della Giustizia, è appena all’8%, Letizia Moratti e Pierferdinando Casini al 3%, Giuliano Amato al 2%. C’è poi un 16% di intervistati che vorrebbe una nuova candidatura esterna.

Una figura mesta e triste

La tristezza della figura del Presidente della Repubblica si evince anche dal suo identikit medio: un uomo anziano, stanco, sempre moderatissimo – e apatico – in tutto, incapace di esprimere saggezza se non retorica e vuota. Gli ultimi, soprattutto da Oscar Luigi Scalfaro in avanti, ancora peggio. Carlo Azeglio Ciampi, Giorgio Napolitano e ovviamente Sergio Mattarella. Immagini stanche e anziane, morte nello spirito, che vengono recepite in luogo dell’assenza totale di personalità.

Il che non vuol dire, chiaramente, non poter essere dannosi. Non significa e non si traduce nell’innocenza. Tutt’altro. Visto che gli ultimi inquilini del Quirinale dimostrano l’esatto opposto, soprattutto nella capacità di perseguire costantemente gli interessi contrari a quelli della Nazione, di piegarsi senza nemmeno fiatare a qualsiasi ordine provenga da forze esterne a questo Paese (siano esse atlantiche, europeiste o di altro genere).

Stelio Fergola

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. articolo ineccepibile, condivido parola per parola… “Immagini stanche e anziane, morte nello spirito, che vengono recepite in luogo dell’assenza totale di personalità”… Molto meglio il Duce.

Commenta