Il Primato Nazionale mensile in edicola

Doha (Qatar) 18 mar – Inizia oggi, con la prima gara stagionale, lo spettacolo della MotoGp. Dopo 3 giorni tra prove libere e qualifiche, si definisce una pole position completamente inaspettata. Primo con record di pista è Johan Zarco con la sua Yamaha del team Tech III con un tempo record di 1’53″680, questa prima fila viene completata con un secondo posto di Marc Marquez e un ottimo terzo posto di Danilo Petrucci, instancabile, su Ducati Pramac Racing.
Qui di seguito la griglia di partenza della gara MotoGp di stasera a Losail:
1. Johann Zarco (Fra) Yamaha 1’53″680
2. Marc Marquez (Esp) Honda 1’53″882 3.
Danilo Petrucci (Ita) Ducati 1’53″887
4. Cal Crutchlow (Gbr) Honda 1’54″072
5. Andrea Dovizioso (Ita) Ducati 1’54″074
6. Alex Rins (Esp) Suzuki 1’54″339
7. Dani Pedrosa (Esp) Honda 1’54″368
8. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 1’54″389
9. Jorge Lorenzo (Esp) Ducati 1’54″431
10. Jack Miller (Aus) Ducati 1’54″449
11. Andrea Iannone (Ita) Suzuki 1’54″619
12. Maverick Viñales (Esp) Yamaha 1’54″707.
Due Italiani su Ducati nei primi 5 posti in griglia, con un Dovizioso che si riconferma in splendida forma come al termine dello scorso mondiale. Un Marc Marquez che è ancora il top rider da battere, le Yamaha di Rossi e Viñales con qualche problema alle gomme. Si prospetta una gara spettacolare, al cardiopalma, con tante sorprese, Zarco in testa, e con le Ducati favorite. Insomma, oggi e probabilmente per tutta la stagione di MotoGp, ne vedremo delle belle.
Tommaso Ceccarelli