Roma, 28 mag – Negli Usa ci sono ancora spari, questa volta nel West Virginia, grosso modo contemporanei alla strage in Texas, ma la notizia è emersa solo due giorni fa, secondo le cronache AbcNews, e nella giornata di oggi in Italia. In questa occasione però, come riporta anche Tgcom24, c’è stata una reazione altrettanto violenta.

Gli Usa, gli spari e la reazione di una donna armata

Negli Usa gli spari non si fermano, anzi. Tutto ha il sapore di una dinamica aggravata, anche se quanto accaduto in West Virginia, dove un uomo ha iniziato a fare fuoco con un fucile semiautomatico durante una festa in strada, è contemporaneo alla carneficina di Salvador Ramos, visto che si parla di mercoledì scorso. Sarebbe potuta essere un’altra strage, ma in quella occasione qualcosa è andato “storto” per l’aspirante killer: una donna, tra i partecipanti al party di compleanno davanti a un condominio, possedeva infatti un’arma. E l’ha usata per fare fuori l’aggressore. Un episodio che ha acceso ancora di più le polemiche sulla necessità di limitare le armi per i cittadini.

L’aggressore ucciso

L’uomo si chiamava Dennis Butler, 37 anni e con precedenti penali. Gli era stato chiesto di non parcheggiare nello spazio in cui si stava tenendo la festa. Una “provocazione” per la follia umana evidentemente, visto che Butler era poi tornato, poco dopo, armato di fucile semiautomatico Ar-15, iniziando a sparare sulla folla. La donna armata – di cui le autorità non hanno rivelato l’identità – invece di fuggire ha tirato fuori la sua pistola e ha ucciso l’uomo. Il portavoce della polizia, Tony Hazelett ha dichiarato a proposito: “La donna è solo un membro della comunità che portava la sua arma legalmente. Invece di fuggire o mettersi al riparo, ha affrontato la minaccia e ha salvato diverse vite umane”. Resta la stranezza di un aggressore, Butler, che aveva un fucile nonostante i suoi precedenti penali. Un fatto che la polizia non ha spiegato.

Alberto Celletti

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. L’unica cosa che ferma un uomo cattivo armato é un uomo buono armato!
    Smettetela con le fandonie di disarmare i buoni perché i cattivi sempre troveranno un modo di armarsi!

Commenta