Il Primato Nazionale mensile in edicola

Un toccasana per le mani screpolate, la crema per le mani al crescione è una novità cosmetica tutta da scoprire.



Crema al crescione per curare le mani screpolate

Le mani sono un biglietto da visita importantissimo, sono sempre in mostra, molto spesso sono la prima cosa che le persone notano di noi.

Avere mani curate ci fa sentire più sicuri di noi stessi, perché la cura del corpo passa anche dall’ attenzione ai dettagli, basta davvero poco per curare le mani screpolate.

Una crema nutriente è quello che ci vuole per mantenere il tono della pelle delle nostre mani sempre elastico e proteggerle da freddo e aggressioni.

Proteggiamo le nostre mani quotidianamente

Per delle mani belle da vedere e lisce da accarezzare il primo passo è quello di adottare una routine di bellezza che sia mantenuta costante nel tempo e usando prodotti sani ed efficaci, in grado di farci ottenere ottimi risultati che durino a lungo nel tempo.

Le aggressioni alle quali la nostra pelle è sottoposta sono tantissime: freddo, vento, acqua, saponi troppo aggressivi, possono tutti agire in modo negativo sull’epidermide.

La cura delle mani è davvero uno step importantissimo per la cura e il benessere del nostro: regaliamo una coccola alle nostre mani screpolate!

Possiamo aver provato tantissime creme ma poche di loro possono essere così efficaci come la crema cosmetica per le mani al crescione.

Le ottime caratteristiche del crescione

Il crescione è un’erba aromatica solo recentemente utilizzata per la cura per il corpo: le sue proprietà sono tante e tutte validissime, perfette per minimizzare le imperfezioni della pelle grazie al grandissimo apporto di vitamina E, un nutriente essenziale per la bellezza e la cura di cute e capelli.

Oltre alla preziosissima vitamina E, il crescione è ricco di altri nutrienti e antiossidanti naturali: flavonoidi e glucosinati (vedi maggiori dettagli su https://www.cressline.it/ ).

Inoltre questa pianta sempre piena di sorprese ci regala anche un ottimo apporto di ferro e manganese, è utilizzata contro anemia e disturbi dell’intestino ed è una cura ormai accertata per le patologie urinarie e polmonari.

La cosmetica contemporanea ha finalmente scoperto l’incredibile potenzialità di questa pianta, che erano note già dall’antica Roma, dove si credeva che potesse favorire lo sviluppo e una crescita sana.

Flavonoidi e Glucosinati sono un duo che abbinato permette di lavorare sulla pelle in modo profondo e delicato, mantenendone sempre elastico il tono.

Ecco quali sono gli incredibili benefici della crema mani al crescione: oltre all’azione delicata sull’epidermide, idrata e funziona anche benissimo contro le macchie e l’ iperpigmentezione.

Proteggere le mani a 360° con la cosmesi al crescione

Altra grande proprietà della crema al crescione è quelle di lavorare come protezione e barriera naturale contro le macchie dovute all’età, che interessano particolarmente le mani, e che sono un inestetismo davvero difficile da trattare.

L’iperpigmentazione dovuta alla eccessiva esposizione al sole senza un’adeguata protezione è un’altra delle cause che comporta la stimolazione della melanina, e quindi la produzione di macchie sull’epidermide.

La crema mani al crescione è perfetta anche in questa circostanza: la sua validità è ormai ben nota.

Importanti laboratori scientifici hanno ormai scoperto gli incredibili benefici del crescione, che fino a poco tempo fa era utilizzato principalmente come verdura in cucina, consumato sia cotto che in insalata, grazie al suo gusto particolare e intenso.

Nulla ci vieta di curarci anche dall’interno cucinando ottimi piatti a base di crescione per apprezzare in toto tutta la sua bontà e aumentare così i benefici dati dalla crema cosmetica.

Difficile trovare una pianta altrettanto ricca di elementi nutritivi che fanno bene, davvero bene, alla pelle e al nostro corpo in generale.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta