I romani, che di salute e benessere se ne intendevano, erano soliti ripetere la massima “mens sana in corpore sano” quasi fosse un mantra. All’attività fisica, gli antichi davano grandissima importanza e cercavano sempre di ritagliare un momento da dedicare al benessere fisico.  

Più tardi, sono intervenuti autorevoli studi scientifici a confermare il sentore dei cittadini romani. Lo sport, svolto con regolarità, con caparbietà e con la giusta voglia di migliorarsi, è un toccasana naturale per il corpo e la mente

Avanzando con questo spirito, la tecnologia ha permesso il compimento di un ulteriore balzo in avanti. Un qualcosa di mai troppo chiaro fino ad allora ossia la valutazione dei parametri vitali.

Al giorno d’oggi, grazie al supporto di speciali accessori, chiunque può tenere traccia dei propri progressi, degli obiettivi raggiunti e della condizione fisica e mentale. Molto spesso, la tecnologia alimenta la voglia di successo ed il desiderio di spingersi oltre l’ennesimo ostacolo.

In questo contesto, la guida odierna, traendo spunto dagli accessori per l’attività fisica disponibili su siti come OnlineStore, si sofferma proprio sul rapporto tra attività fisica ed innovazione tecnologica.

Attività fisica e tecnologia: le proposte per un allenamento outdoor

Ogni anno, si ravviva il binomio tra la bella stagione e l’allenamento outdoor. Nel contrastare le alte temperature e l’umidità, torna il piacere di una corsetta al parco, da poter fare soli o in compagnia di un vostro amico. 

Diciamo che della sana competizione non ha mai fatto del male a qualcuno e addirittura fomenta l’attività nel lungo periodo. Per stabilire chi sia il migliore, senza lasciarsi condizionare dalle sensazioni personali, potremmo pensare all’uso di uno smartwatch outdoor

Si tratta di un piccolo orologio “intelligente” da legare al polso, in grado di monitorare in tempo reale quanto sta accadendo. 

Gli smartwatch outdoor di ultima generazione garantiscono un conteggio preciso dei passi, delle calorie bruciate, della frequenza cardiaca e dello stress accumulato, servendosi di speciali sensori posizionati sulla cassa dell’orologio.

C’è poi chi, aspirando alla massima precisione, si attrezza anche di una fascia cardio, magari connessa via bluetooth allo smartwatch outdoor. Il costo delle fasce cardio è parametrato al tipo di prestazioni che si stanno ricercando.

Attività fisica e tecnologia: le proposte per un allenamento indoor

Sfortunatamente, nonostante il clima permissivo, non tutti hanno tempo per una corsetta all’aria aperta. Basti pensare a coloro che tornano tardi dal lavoro o alle mamme costrette a destreggiarsi tra la casa, il lavoro ed i bambini. 

Per tutti coloro che non possono prendersi una pausa, le aziende fitness hanno avviato lo sviluppo di attrezzi da palestra in formato salvaspazio, molto spesso richiudibili su sé stessi. Facili da montare, utilizzabili all’occorrenza e con la possibilità di riporli in camera una volta terminata la sessione d’allenamento indoor. 

Detto ciò, si capisce subito perché le cyclette, le panche, i vogatori, le spin bike ed i tapis roulant abbiano invaso le case degli italiani. 

Quando l’allenamento outdoor diventa impossibile durante l’inverno, i tapis roulant e le cyclette ci danno una mano a restare sempre in gran forma.

Attività fisica e tecnologia: le proposte per il trekking

Infine, nell’ambito di una guida completa, è doveroso un accenno agli accessori smart per il trekking e l’escursionismo. Oltre ad appositi smartwatch outdoor, prima di partire per un’altra avventura, il consiglio è di dotarsi quantomeno di una bussola digitale, di un localizzatore GPS e di uno zainetto riflettente.   

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta