Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 24 mar – Questi sono i dati odierni riportati dalla quotidiana conferenza stampa congiunta di Protezione civile e Iss: dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, 69.176 persone hanno contratto il coronarivus; sono 5.249 persone in più rispetto a ieri, con una crescita dell’8,2%.



Altri 743 morti

Fino ad ora il totale delle persone decedute è di 6.820 sono decedute: si contano 743 morti tra ieri ed oggi. I soggetti guariti dal coronavirus sono 8.326, 894 in più oggi. I pazienti positivi al coronavirus sono 54.030: bisogna sempre porre a mente che nel conteggio vi sono anche morti e i guariti, ovvero tutti coloro che sono stati trovati positive al coronavirus dall’inizio dell’epidemia.  I pazienti ricoverati con sintomi da coronavirus sono ad oggi 21.937, di cui 3.396 tenuti in terapia intensiva. I pazienti positivi tenuti in isolamento domiciliare fiduciario sono invece 28.697.

Black Brain

Locatelli (Iss): “Tamponi vengono fatti solo a sintomatici”

Il presidente del Consiglio superiore di sanità Franco Locatelli dichiara in merito alle misure di prevenzione: “Le misure non sono prolungate di default fino alla fine di luglio. La durata delle attuali misure di contenimento è fino al 3 aprile e nei giorni immediatamente precedenti verranno prese le decisioni del caso rispetto allo sviluppo dell’epidemia”. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Locatelli dice ancora: “Solo i soggetti già sintomatici vengono identificati coi tamponi. Vi è una concreta possibilità che soggetti asintomatici sfuggano all’identificazione attraverso il tampone. Certamente c’è una quota di soggetti asintomatici che possono albergare coronavirus, ma non possono essere identificati”.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Tirate le concluioni.
    Tutte le misure adottate non hanno funzionato per contenere i morti.
    State inasprendo la vita della gente con scarsissimi risultati.
    Avete dichiarato guerra ad un nemico invisibile e sconosciuto, che forse non è il coronavirus.
    State utilizzando un esercito che non difende dal nemico
    Potrei continuare ma non voglio.
    Per adesso.

  2. Questi 743 morti sono una parte dei 1700 che muoiono quotidianamente in Italia? O sono una giunta, e quindi i morti in Italia sono 2443? Un giorno o l’altro vorrei che qualcuno facesse questi calcoli.

Commenta