Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 9 ott – La signora “non ce n’è coviddi” Angela Chianello fa una clamorosa marcia indietro e ci responsabilizza tutti: “Il Covid c’è, indossate la mascherina…”. E ora chi lo dice ai suoi follower su Instagram?

Angela e il “coviddi” sulla spiaggia di Mondello

La siciliana è diventata un fenomeno del web dopo essere stata intervistata sulla spiaggia di Mondello da un’inviata di Barbara D’Urso, occasione in cui ha detto al mondo che il “coviddi” non ce n’era – non lì, almeno. In un messaggio su Instagram la Chianello mette in chiaro le cose, a partire dal contesto in cui fu pronunciata la frase – tormentone: “Il Covid c’è. Indossiamo la mascherina, pensiamo alla nostra salute. Io quella volta scherzando dissi che il Covid non c’era, ma adesso siamo messi male…”.

Ma adesso Angela è “libera”

Se ricordate bene, la Chianello fu anche invitata dalla D’Urso a partecipare de visu a uno dei suoi talk show, ma era stata costretta a declinare. Angela, infatti, aveva avuto qualche problemino con la giustizia e non era autorizzata a lasciare la Sicilia. Ai suoi oltre 100 mila follower, ora, annuncia trionfalmente di aver riottenuto “la libertà” e di poter prendere di nuovo l’aereo per potersi spostare. Adesso che è tornata sui suoi passi e ha usato la sua visibilità per responsabilizzarci di fronte al virus, i detrattori che si erano stracciati le vesti per averla vista accumulare rapidamente follower sui social, cosa diranno? La incenseranno come fanno con Chiara Ferragni o continueranno a snobbarla? Ai follower l’ardua sentenza.

Ilaria Paoletti

1 commento

  1. E chi è questa esime scienziata nel campo delle malattie infettive virali che ci dice cosa dobbiamo fare, come fanno tanti altri ignorantelli obbedienti?Se la incollasse a vita sulla faccia la mascherina se lo reputa necessario ma non venga a fare moralozzi su come si devono comportare gli altri

Commenta