Roma, 16 gen – Matteo Messina Denaro, arrestato oggi a Palermo dai carabinieri del Ros, “era in cura alla Maddalena da un paio d’anni o almeno uno“. E’ quanto dichiarato all’agenzia Agi da un medico, che preferisce restare anonimo, della clinica La Maddalena del capoluogo siciliano.

Messina Denaro in cura alla Maddalena da almeno anno?

Stando a quanto affermato dal medico, nella struttura sanitaria Messina Denaro si era recato per un fare un tampone anti Covid, dovendo essere poi ricoverato in day hospital. Il superboss di Cosa nostra in passato sarebbe stato ricoverato e operato, nella stessa clinica, sotto falso nome. Le affermazioni del medico sono comunque scioccanti, perché se davvero le cose stessero come da lui affermato, significherebbe che nessuno in quella struttura sanitaria ha mai denunciato la presenza di Messina Denaro. Nessun operatore della clinica sapeva che si trattava proprio del superlatitante? Era riuscito a fregare tutti, medici e infermieri, presentandosi più volte con falso nome? E ancora: come è stato rintracciato dalle forze dell’ordine proprio adesso? Qualcuno ha finalmente parlato?

Arresto del superboss, le prime reazioni

“Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato questa mattina al Ministro dell’Interno e al Comandante dell’Arma dei Carabinieri per esprimere le sue congratulazioni per l’arresto di Matteo Messina Denaro, realizzato in stretto raccordo con la Magistratura”. E’ quanto si legge in una nota del Quirinale.

“Una grande vittoria dello Stato che dimostra di non arrendersi di fronte alla mafia”, ha dichiarato il primo ministro Giorgia Meloni, commentando la notizia dell’arresto di Messina Denaro. “All’indomani dell’anniversario dell’arresto di Totò Riina, un altro capo della criminalità organizzata viene assicurato alla giustizia”.

Alessandro Della Guglia

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Istituzioni ridicole, Italia il paese UE con il più alto numero di poliziotti e quel pezzo di merda da 30 anni era tranquillamente a casa sua. Una vittoria ridicola, fate ridere!

Commenta