Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 20 ago — La pallavolista Francesca Marcon annuncia di essere affetta da pericardite dopo aver effettuato il vaccino anti Covid. «Ho avuto e ho tuttora una pericardite post vaccino, chi paga il prezzo di tutto questo?» La denuncia è arrivata via Instagram. La risposta è semplice: nessuno, dal momento che lo Stato non si assume alcuna responsabilità per le reazioni avverse.



Francesca Marcon ha la pericardite

Marcon, schiacciatrice di grande talento che nel corso della propria carriera ha fatto man bassa di premi — scudetto, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Coppa Cev — è a dir poco furiosa. «Non esiste una forma di “risarcimento” per chi subisce danni a livello di salute dopo aver fatto il vaccino?», si chiede. «Premetto che non sono no vax, ma di fare questo vaccino non sono mai stata convinta e ne ho avuto la conferma» scrive. Francesca Marcon avrebbe dovuto, proprio in questi giorni, partecipare al raduno del Volley Bergamo, dove lei gioca. Invece è tutto rinviato, proprio a causa della pericardite, ovvero l’infiammazione della membrana del pericardio. Un evento avverso riscontrato in rari casi di pazienti in giovane età dopo la somministrazione dei vaccini a mRNA come Pfizer e Moderna. Non è chiaro, però, se la correlazione tra malattia e vaccino le sia stata certificata da un medico.

Black Brain

A Firenze grave un ragazzo dopo il vaccino

Oltre al caso di Francesca Marcon si susseguono i casi di «strani malori» sorti in corrispondenza dell’inoculazione del vaccino. Un ragazzo di 17 anni della provincia di Firenze è stato ricoverato l’altro ieri al Meyer per una trombosi dei seni cerebrali. Lo ha riferito l’edizione locale de La Repubblica Firenze, specificando che quattro giorni prima del ricovero in ospedale il giovane aveva ricevuto la seconda somministrazione del vaccino Pfizer. Per ora — come sempre — la direzione dell’ospedale si trincera dietro il consueto «nessuna correlazione».

Cristina Gauri

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Secondo Voi, sono maggiori gli stati patologici rilevati post-pseudo vaccino o quelli non denunciati, non rilevati e quindi in essere per tempi, come pure conseguenze, indeterminabili? Oltretutto non sempre il corpo, specie se già intossicato, segnala e così arrivano inaspettati guai ancora più seri !

  2. Aspetta e spera di vedere risarcimenti sia per errori medici sia per errori giudiziari sia se vieni truffato dallo stesso Stato!
    Lo Stato non è mai stato
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2021/07/04/ad-libitum/
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2019/09/15/chi-e-stato/
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2020/03/14/rai-ti-truffa-di-piu/
    In #Italia la Giustizia è morta, forse a richiesta, per colpa di chi dovrebbe amministrarla in nome del popolo
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2020/01/28/inopinabile/

Commenta