Il Primato Nazionale mensile in edicola

Il Cairo, 3 gen – Una folla enorme di uomini è stata filmata mentre sembra aggredire sessualmente una donna che lancia urla disperate. L’orrible evento sarebbe occorso durante le celebrazioni di Capodanno in Egitto.

Molestata da una folla di uomini

Il filmato è davvero inquietante; è stato diffuso il primo giorno del 2020 e conosce già una triste celebrità online. Secondo quanto riferisce il Daily Mirror, le autorità egiziane stanno indagando sugli eventi che hanno portato a questa triste e angosciante scena. Sempre secondo quanto riporta la testata inglese, il video sarebbe stato girato nella città di Mansoura nel Delta del Nilo. La donna si sarebbe trovata da sola in un centro commerciale quando sarebbe stata aggredita da una folla di uomini. Nel video è possibile vedere un paio di uomini che cercando di aiutarla a farsi strada per raggiungere un’automobile e, quindi, presumibilmente per metterla in salvo.

E c’è chi critica la donna

Albawaba, sito di informazione specializzato nel Medio Oriente, riporta anch’esso la notizia e riferisce che, in seguito alla diffusione del video, la polizia di Mansoura si è attivata per riconoscere nei fotogrammi i colpevoli di questa deplorevole aggressione sessuale. Sempre secondo il medesimo sito, molti commentatori online di origine egiziana avrebbero accusato la vittima sostenendo che il suo abbigliamento sarebbe stato troppo “provocante”. Molti altri utenti, però, hanno espresso la massima condanna e indignazione e hanno richiesto a gran voce alle autorità egiziane di colpire i responsabili di questa orribile scena. Sebbene il filmato sia divenuto in breve tempo virale sui social network, in Italia (o anche altrove) nessuna femminista sembra abbia avuto niente da dire per esprimere solidarietà alla povera donna aggredita da una folla inferocita …

Ilaria Paoletti

4 Commenti

  1. nessuna “femminista”…..sono egizian, poveri negrii che onorano la loro cultura colorata, non pericolosi e maschilisti fassisti..

  2. i popoli sono i popoli e sono tra loro profondamente incompatibili.

    qualsiasi esperimento sociale,dalla colonizzazione alla immigrazione di massa,non può che confermare nel lungo o anche nel breve periodo,quello che si riscontra da sempre,ovunque e ogni giorno.

    i popoli sono i popoli.

Commenta