Home » Frasi su Hi*ler e na*ismo, Kanye West è riuscito a farsi bannare da Twitter

Frasi su Hi*ler e na*ismo, Kanye West è riuscito a farsi bannare da Twitter

by Cristina Gauri
3 comments
kanye west

Roma, 2 dic — Quando è troppo è troppo anche per Elon Musk e per la nuova policy di Twitter sulla libertà di espressione (decisamente più conciliante di quella in vigore nella precedente era woke-calvinista): a soli undici giorni dal reintegro ufficiale, il patron di Tesla sospende nuovamente l’account di Kanye West per «incitamento alla violenza» dopo che il rapper aveva postato un’immagine che univa la svastica alla stella di David. Poche ore prima aveva sconcertato mezzo globo dichiarando che «Hitler e il nazismo avevano fatto anche cose buone».

«Ho fatto tutto quello che ho potuto, ma nonostante questo Kanye West è tornato a violare le nostre regole contro l’incitazione alla violenza, l’account sarà sospeso», il tweet arriva direttamente dal profilo di Elon Musk.

Kanye West vuole suicidarsi professionalmente

A giudicare dalle ultime bordate, appare chiaro che l’ex marito di Kim Kardashian non ci stia più con la testa, tuffandosi in una spirale autodistruttiva non solo della propria immagine, ma anche delle proprie finanze; non sorprende, dunque, che a seguito delle esternazioni di ieri anche il social «alternativo» Parler abbia scaricato Kanye West (già lo avevano fatto Adidas ed Apple Play) bloccando le trattative di acquisto avviate precedentemente dal rapper. «La società ha concordato con Ye di mettere fine alla proposta di acquisto», ha comunicato Parlement Technologies, azienda che controlla la piattaforma.

Ha fatto anche cose buone

Mettendo da parte Twitter e Parler, è altamente probabile che le parole pronunciate da Kanye ieri sera sanciscano la morte civile e professionale del rapper. Tutto è accaduto ieri sera quando il rapper, ai microfoni del programma del conduttore alt-right Alex Jones, ha affermato che «ci sono cose buone in Hitler». West, che ha appena lanciato la sua seconda candidatura alla Casa Bianca chiedendo all’ex presidente Trump di fargli da vice, si è presentato con il volto mascherato dichiarando: «Mi piace Hitler, amo gli ebrei, ma amo anche i nazisti».

You may also like

3 comments

Primula Nera 2 Dicembre 2022 - 12:48

Indipendentemente dal concordare o meno con tutto ciò che ha detto, va riconosciuto che Kanye West ha un coraggio fuori dal comune.

Reply
fabio crociato 2 Dicembre 2022 - 2:53

Non mi pongo nella testa degli altri comunque vedere il buono che eventualmente c’è in esempi che appaiono cozzare tra di loro non è certo nulla di nuovo o storia moderna.
L’ ostracismo va sempre ben motivato se si è capaci!

Reply
Rino 4 Dicembre 2022 - 12:32

Basta perdere una guerra e finisci nel letamaio…
Altrimenti Hitler a quest’ora sarebbe osannato più di Draghi.

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: