Il Primato Nazionale mensile in edicola

Atene, 31 mar – Un assalto in piena regola, con tanto di frullini e fiamme ossidriche per tentare di aprire la porta blindata. Le immagini diffuse dai canali di Alba Dorata, mostrano il tentativo di aggressione che alcune decine di militanti dell’estrema sinistra greca hanno condotto questa mattina intorno alle 9 (ora italiana), contro il quartier generale di Alba Dorata, nel centrale viale Mesogeion.

Oltre al materiale da scasso, nelle mani degli estremisti si distinguono piuttosto bene asce e “mazzette”, che fortunatamente non sono bastate per aprire il portone blindato. Provvidenziale anche l’utilizzo dell’estintore da parte dei “difensori”, che hanno messo in fuga gli assalitori. All’interno del quatier generale di Alba Dorata si trovano gli uffici del partito, dove parlamentari e dirigenti svolgono solitamente attività di segreteria.

Davide Romano

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta