Il Primato Nazionale mensile in edicola

Los Angeles, 8 apr – Prima li hanno drogati, poi li hanno fatti salire sul loro Suv con il quale si sono lanciate a folle velocità da una scogliera. E’ accaduto lo scorso anno in California, nella contea di Mendocino, dove due una coppia di madri lesbiche (bianche), Jennifer e Sarah Hart, hanno dato ai loro sei figli adottivi (neri) ben 19 dosi di Benadryl ciascuno, prima di compiere un agghiacciante suicidio/omicidio di famiglia. Giovedì scorso la giuria, chiamata a pronunciarsi sull’accaduto, ha stabilito che le due donne avevano pianificato “l’incidente”.

Il caso, che suscitò un certo scalpore, a distanza di un anno non era ancora stato chiarito. Adesso il verdetto della giuria californiana che non lascia spazio a troppi dubbi. La famiglia, come sottolineato da Usa Today, veniva spesso descritta sui social come uno splendido esempio multirazziale, con due madri lesbiche bianche e sei figli adottivi neri. Uno di questi, il 15enne Devon Hart, attirò l’attenzione nazionale quando venne fotografato in lacrime mentre abbracciava un poliziotto bianco durante una protesta a Portland nel 2014.

La denuncia dei vicini di casa

La storia di questa famiglia salì agli onori della cronaca nel marzo dello scorso anno, quando alcuni assistenti sociali iniziarono a indagare in seguito alle accuse di alcune persone, che avevano rivelato come le due donne non si prendevano cura dei loro figli che spesso, di conseguenza, cercavano aiuto dai vicini. E fu proprio un vicino di casa ad attirare l’attenzione delle autorità californiane, dopo aver presentato una denuncia in cui sosteneva che i bambini venivano privati di cibo come punizione.

Le due donne postavano sovente sui social foto in cui erano ritratte raggianti insieme ai loro figli, tutti minorenni, che reggevano cartelli con su scritto frasi come “l’amore è sempre bello”. L’investigatore Jake Slates ha dichiarato che quando le forze dell’ordine entrarono nella casa della famiglia, notarono che la camera da letto delle due donne era ben arredata e decorata. Mentre le stanze in cui dormivano i sei bambini erano completamente spoglie.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

5 Commenti

  1. La sostanza e composta invece da solo marcio putrescente & puzzolente, astio cupo e profondo, ipocrisia ben oltre il tollerabile e malvagità pura! W il partito PDS!!! W i partigiani!!! W gli avvinazzati che li votano e li sostengono!!!

Commenta