Berlino, 14 nov – Quando uno pensa allo Schleswig-Holstein, il Land più a nord della Germania, se lo immagina popolato di uomini alti e biondi. E invece quest’anno, al concorso di bellezza regionale, è diventato Mister Schleswig-Holstein Soabre Ouattara, che non corrisponde esattamente al modello estetico tipico di quelle zone. È ghanese ma risiede a Lubecca, la città resa celebre da Thomas Mann nei Buddenbrooks. Soabre Ouattara ha 27 anni e di professione fa il cuoco presso il Radisson Blu Senator Hotel. Nel tempo libero il giovane ghanese si diletta a vestire i panni del modello, e già in passato era stato eletto Mister Osnabrück e Mister Wismar, ossia campione di bellezza di due città settentrionali della Germania: la prima si trova in Vestfalia, la seconda sul Baltico.

A questo punto Soabre Ouattara pensa in grande: si candiderà al concorso nazionale di Mister Germania. La sua vittoria ha destato ovviamente ilarità in molti cittadini, che hanno ironizzato sui social. Particolare scalpore ha suscitato un tweet di Christian Blex, deputato regionale dell’Afd in Renania: «Faccio i miei complimenti al signor Ouattara per il titolo di Mister Schleswig-Holstein. Adesso controllerò su Google se sono ancora in tempo per candidarmi al concorso di Mister Ghana». Il cinguettio ha immancabilmente attirato varie accuse di razzismo, ma molti utenti hanno comunque apprezzato.

Il titolo di Miss Helsinki 2017 è stato vinto da Sephora Ikalaba

Non è tuttavia la prima volta che in Paesi dell’Europa centro-settentrionale succede qualcosa di simile, ossia che tali competizioni di bellezza vengano vinte da concorrenti che non hanno nulla di tipico rispetto all’estetica del luogo. Il titolo di Miss Helsinki 2017, ad esempio, se lo è aggiudicato Sephora Ikalaba. Nata a Lagos in Nigeria, non particolarmente avvenente, in finale è stata comunque eletta reginetta della capitale finlandese a discapito di alcune bellezze tipicamente nordiche. Chissà se avremo mai il piacere di vedere una donna bianca aggiudicarsi il titolo di Miss Nigeria. Spoiler: non succederà.

Elena Sempione

Commenti

commenti

2 Commenti

  1. Perché non si potrebbe dare il titolo di miss a una ragazza di origini straniere , se in italia vincesse una svedese voi non fareste nessun articolo ma dato che vince una ragazza di pelle nera dovete i dignarvi … ma questo è nella vostra indole perchè ovviamente non siete razzisti

  2. il mondi ha 7 milliardi di humani e voi europea siet quasi la meta dun paede come la cina 500 melion ..il vostro problem che siete cosi razzisti e stupidi da representare la bellezza del resto del 6.5 milliardi di umani ..allora quando capiterete che non siete solo voi e siete solo una minoranza chi ce crede magioranza !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here