Il Primato Nazionale mensile in edicola

Attentato centro commerciale MonacoMonaco, 22 lug – C’è stato un attentato in un centro commerciale di Monaco di Baviera in Germania. Il centro commerciale si chiama “Olympia”, il bilancio finale parla di nove morti più l’attentatore stesso, suicidatosi dopo una breve fuga. L’uomo è un 18enne di origini iraniane ma di passaporto tedesco e avrebbe agito da solo. In particolare i fatti si sarebbero svolti all’interno dello shopping center “Mona”, nel quartiere Mossach, quello delle olimpiadi del 1972.



Anche la stazione di Monaco è stata evacuata. Oltre 100 agenti hanno dato vita a una vera e propria caccia all’uomo. In rete girano molti video, tra cui questo dove si vede un attentatore aprire il fuoco su alcune persone.

Le autorità hanno subito confermato che si “tratta di qualcosa di grave”, la zona è stata completamente isolata. Chiusa la metropolitana.

(SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI)

di redazione

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

  1. E va beh, dài… in Germania le priorità sono altre… tipo bandire Derrick dalla Tv di stati perché Hors Tappert era stato (come tutti i tedeschi) nazionalsocialista. Ma che razza di finocchi!

  2. Intanto concordo con Martino, la storia di Derrick è un piccolo esempio di come la civiltà europea sia in costante declino.
    Detto questo sono un po’ confuso.
    È da ieri e oggi su Sky la musica è sempre la stessa, che si parla di un attentato xenofobo contro la società multietnica e l’attentatore diciannovenne , ovviamente suicida , è di doppio passaporto iraniano – tedesco.
    Nel frattempo le prime testimonianze ieri parlavano di tre uomini in assetto militare con fucili e giubbotto antiproiettile.
    Le stesse identiche dichiarazioni dei primi sopravvissuti della strage del Bataclan.
    In entrambi i casi non si parla più dei tre individui .
    Sono un po’ confuso.

  3. Soliti attentati “false flag” (bandiera falsa) cioè creati da apparati deviati esterni. L’attentatore ufficialmente è uno solo e guarda caso subito eliminato come in tanti altri casi recenti.Il messaggio è per chi è al governo affinchè faccia come gli viene detto(ad esempio non uscire dall’ europa e dall’ euro di proprietà privata, continuare a eliminare gli stati nazione per il nuovo ordine mondiale e a circondare con basi e soldati la Russia a cui molti politici tedeschi si sono mostrati contrari).Il terrore poi serve a tenere nella paura le popolazioni tramite i media sempre controllati dai banksters,e si è visto come le persone impaurite si rinchiudono in se stesse e non osano protestare e reclamare diritti alla sovranità del proprio popolo .

Commenta