Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 9 lug – C’è un “caso Boldrini” che scuote la Francia. La senatrice di sinistra Esther Benbassa è stata infatti accusata di maltrattamenti da parte dei suoi collaboratori. Presentando “le sue scuse” a coloro che “potrebbe aver ferito”, la senatrice ha fatto presente l’indagine “a suo carico”. Benbassa fa parte del partito Europe Ecologie-Les-Verts (Europa Ecologia I Verdi), sorto dall’evoluzione della lista elettorale Europa Ecologia che si presentò alle elezioni europee del 2009.



Francia, un “caso Boldrini”: senatrice di sinistra accusata da ex collaboratori

I media transalpini riportano quanto emerso nell’inchiesta, ovvero le testimonianze di otto ex collaboratori e sei ex studenti che Benbassa impiegò presso l’Ecole Pratique des Hautes Etudes. Come scrive Le Monde, tutti gli accusatori hanno evocato un “clima di terrore” instaurato dalla senatrice, costituito da pressioni, ricatti e umiliazioni. Un ex collaboratore accusa Benbassa di aver provato a farle rimandare un’importante operazione ai polmoni, con il pretesto della fitta agenda politica che all’epoca aveva la senatrice.

Black Brain

Potrei aver commesso degli errori, a volte senza rendermene conto. Si dice che io sia umana, a volte anche calorosa, ma so di essere anche diretta. Non sono immune agli sbalzi d’umore“, scrive la senatrice in un comunicato diffuso ieri anche su Twitter. “Ma, se sono esigente, sono anche ansiosa di valorizzare il lavoro e gli sforzi dei miei collaboratori”, precisa. Benbassa presenta poi le sue scuse a “coloro che potrei aver ferito”. Negando però “di aver scelto consapevolmente e deliberatamente di mettere in pericolo la salute dei (suoi, ndr) dipendenti”.

La senatrice si “ritira” 

Il caso ha spinto pure il suo partito a riunirsi nella serata di ieri sera, per decidere sul da farsi e prendere le eventuali misure necessarie. “D’accordo con il gruppo, mi autosospendo fino a settembre”, ha poi annunciato Esther Benbassa all’Afp dopo la riunione. “Le testimonianze degli ex collaboratori del senatore sono estremamente gravi e riflettono una grande sofferenza sul lavoro. Diamo loro il nostro pieno supporto”, si legge in un comunicato del partito della senatrice, Europa Ecologia I Verdi.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta