Il Primato Nazionale mensile in edicola

Riad, 18 lug – Una passeggiata a spasso tra le vie di un antico castello. Col caldo che fa, una minigonna ci sta bene. Ancor più se a passeggiare a gambe nude è una bella modella. Niente di sconveniente, se ci si trovasse in un Paese normale. Ma il fatto è avvenuto in Arabia Saudita, precisamente al Forte di Ushaiqer, dove la modella saudita Khulood è ora ricercata dalla polizia per aver violato le norme del regno in fatto di abbigliamento femminile.



La modella, anziché il tradizionale abito wahabita, l’abaya, che copre corpo e testa, ha preferito farsi un giro in minigonna e ha filmato la sua passeggiata, mettendola poi sul suo canale Snapchat.

Black Brain

La polizia saudita ritiene Khulood rea, oltre di aver violato la lelle, di aver offeso la decenza pubblica in uno dei luoghi più frequentati dai turisti nel regno. Il Forte di Ushaiqer, inoltre, si trova in una provincia, quella di Najd, a 150 chilometri a nord di Riad, che si ritiene essere la culla del wahabismo, la declinazione più integralista e intransigente della religione musulmana, che applica alla lettera la sharia, la legge islamica. E proprio la sharia regola la vita del regno nella monarchia dei Saud, colpendo in particolare le donne, a cui è vietato fare qualsiasi cosa senza la supervisione di un tutore maschio.

La vicenda della modella in minigonna riaccende così le luci sulla condizione della donna in Arabia Saudita e sono in molti ad aver visto il gesto di Khulood come una provocazione e una sfida alle autorità religiose. Sui social è subito infiammata la polemica, con persone che si schierano con la modella e altri che sostengono sia giusto punirla, invocando un ritorno dell’Haya, il “Comitato per la difesa della virtù e la prevenzione del vizio”, cioè la polizia religiosa. Il principe ereditario Mohammed bin Salmam ha ridimensionato i poteri di questa polizia religiosa, impedendo ad esempio l’esecuzione di arresti sommari. Ma parte del popolo saudita sembra non gradire queste aperture. Il caso della minigonna a Ushaiqer lo dimostra.

Di seguito il video incriminato

 

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta