Il Primato Nazionale mensile in edicola

Città del Messico, 8 nov – Non deve essere stata un’esperienza tra le più piacevoli quella vissuta dai passeggeri del volo Aeromexico sulla tratta Torreon-Città del Messico. Ritrovarsi come compagno di viaggio un serpente (probabilmente una vipera) di circa un metro non rientra esattamente tra le aspettative del viaggio. “Stavo leggendo una rivista quando il passeggero accanto a me ha urlato”, ha spiegato Indalecio Medina, il passeggero che ha caricato il video su Twitter, diventato virale in poco tempo.

Come raccontano le immagini il serpente è sbucato nella parte anteriore dell’aereo, penzolando dal vano bagagli. Secondo le ricostruzioni i passeggeri hanno mantenuto la calma, avvicinandosi all’animale più che altro per curiosità. Solo dopo l’atterraggio gli addetti hanno rimosso l’animale. La compagnia aerea ha dichiarato di non sapere come sia finito a bordo il serpente, ma assicurato che sta lavorando al fine che certi episodi non si ripetano più.

Davide Romano

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta