Il gioco online è un fenomeno che non riguarda solo lo Stato italiano: al contrario, si tratta di un divertimento diffuso in tutto il mondo. Ogni Paese ha deciso quindi di affrontare in maniera diversa la legislazione sul gioco d’azzardo virtuale, mettendo limiti e stabilendo leggi sul gioco in base alle quali gli operatori possono offrire i propri servi, e i player possono accedere ai siti di gambling. Se oggi possiamo accedere quindi a sempre nuovi casino online, è perché a monte c’è una selezione che ci consente di essere sicuri dei siti su cui andiamo a scommettere.

Ovviamente, quando parliamo di regolamento sul gioco d’azzardo e di sicurezza, facciamo riferimento a quegli operatori che rispettano in tutto e per tutto le leggi che regolano i casinò, escludendo tutti quei fenomeni illegali, in tutto in parte. Vediamo quindi di capire meglio la situazione del gioco online nel nostro Paese.

La normativa del governo italiano sui casinò online

La prima domanda a cui dobbiamo rispondere per fare chiarezza è: il gioco online è legale? Sì, in Italia il gioco online è legale ovvero il governo regolamenta i casinò online, fissando i termini e le condizioni della loro attività. Questo avviene dal 2011, quando il gambling è stato autorizzato durante il governo di Silvio Berlusconi. Il governo che è arrivato successivamente ha proseguito l’opera iniziata, stabilendo dei regolamenti sul gioco d’azzardo relativi ai giochi che non erano stati disciplinati con la prima serie di norme. In pratica, oggi puoi scegliere i giochi da casinò che preferisci, contando sulla loro verifica.

Cosa prevede la normativa italiana quindi e come sono regolamentati i casinò nel nostro Paese?

  • Da una parte, i regolatori dei casinò online stabiliscono dei requisiti di solvibilità degli operatori che vogliono accedere al mercato italiano. Si tratta della capacità economica di far fronte alle vincite dei giocatori, che spesso possono toccare cifre astronomiche che vanno sempre e comunque pagate;
  • Dall’altra parte, sono stati instaurati una serie di controlli relativi alla correttezza e alla lealtà dei risultati, ovvero le leggi sul gioco mirano a rendere equi i risultati. In questo modo si evita che il giocatore effettui delle puntate che si riveleranno perdenti non per sfortuna, ma perché il software di gioco è truccato.

Oltre a questo, sono state aggiunte delle normative di completamento, finalizzate a proteggere il giocatore dalle ludopatie.

Perché il governo regola i casinò online

Spesso ci si chiede quale sia l’importanza delle leggi sul gioco e perché ci sia la necessità, avvertita in tutto il mondo, della presenza di un regolamento del casinò. La risposta è semplice: per tutelare i giocatori. Il numero dei player che si dedicano al gambling virtuale è in continua crescita e l’esigenza di tutelare questi utenti è costante e quotidiana.

Basti pensare a quello che potrebbe accadere se i casinò non fossero tutelati:

  • Nessuna certezza della lealtà dei risultati di gioco;
  • Incertezza totale sul pagamento delle vincite legittimamente ottenute dal player;
  • Rischi relativi alla protezione dei dati personali dei giocatori, incluse le informazioni finanziarie.

Questo è quello che si rischia, tutt’oggi, quando decidiamo di entrare in un sito non regolamentato, magari attratti da un bonus stuzzicante o una novità sulle slot online.

Casinò online in Italia: cosa devi sapere

Cerchiamo quindi di capire più in concreto il regolamento dei casinò in Italia e come funziona questo settore.

Per prima cosa, sappiamo cos’è un regolatore del gioco d’azzardo: lo Stato, tramite l’ADM ovvero l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, stabilisce e verifica i requisiti in base ai quali un operatore di gioco online può offrire i suoi servizi in Italia.

Nel nostro Paese non ci sono altre autorità competenti in materia, ma ce ne sono a livello internazionale. Questo vuol dire che possiamo accedere in Italia anche a casinò stranieri, a condizione che abbiano ottenuto la licenza o l’autorizzazione da parte di altre autorità estere.

Il più delle volte potrai visualizzare “casinò stranieri legali” o “lista casinò stranieri sicuri”: in ogni caso, potrai essere sicuro della loro professionalità.

Linee guida per i giocatori dei casinò online italiani

I giocatori dei casinò online italiani devono seguire tre linee direttrici quando si tratta di gioco online:

  1. Una è quella che abbiamo visto finora e che riguarda la sicurezza dei casinò online, la loro autorizzazione e la relativa legalità;
  2. La seconda è relativa all’aspetto qualitativo. Va bene che si tratti di un casinò legale, ma anche tra i casinò autorizzati ci possono essere differenze importanti in fatto di qualità, ovvero:
  • Numero di giochi disponibili;
  • Provider selezionati;
  • Servizio di assistenza clienti efficiente;
  1. Il terzo aspetto è altrettanto importante e riguarda i profili delle patologie di gioco. il gambling è un’attività divertente e molto coinvolgente: per questo, i casinò italiani devono mettere in pratica dei sistemi in grado di aiutare il giocatore a fermare il gioco quando inizia a perdere il controllo. Questi sistemi sono noti come meccanismo di autoesclusione e di autosospensione.

Per qualsiasi dubbio o difficoltà, non esitare mai a contattare l’assistenza clienti del casinò online presso cui giochi o i numeri verdi delle associazioni del settore.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta