Quella relativa al segmento degli Sport Utility Vehicle è una proposta che ormai da anni rappresenta il principale riferimento per il pubblico degli automobilisti. Mercedes ha quindi creato una famiglia di SUV con molti modelli, per interpretare le diverse esigenze pratiche e sul piano del design. Come orientarsi nell’offerta e quali le proposte più interessanti?

Nell’ambito dei modelli più apprezzati troviamo Nuovo GLB e Nuovo Mercedes GLA. Il primo è un SUV versatile con ampi spazi interni, capace di trasportare fino a sette persone. Il secondo invece è entrato di diritto tra i più importanti Mercedes SUV, completando l’apprezzata linea G.

Mercedes GLC e GLC Coupé sono due SUV dalle linee muscolose ma sensuali. Conservano uno spazio tale da poter ospitare ben sette persone. La loro è una motorizzazione dalla natura grintosa, che ovviamente rievoca lo stile sportivo della Casa di Stoccarda.

Fra i Mercedes SUV, GLE ha raccolto l’eredità della storica ML. Mantiene un design family friendly, arricchito da un equipaggiamento moderno e hi-tech. Sebbene abbia il valore di resistenza aerodinamica più basso, rappresenta il primo caso di vettura venduta con motori a sei e otto cilindri e trazione integrale variabile. Disponibile anche in versione ibrida plug-in.

GLE Coupé si è rinnovata, con un profilo più ricercato per non passare mai inosservata. Le sue sono prestazioni interessanti, abbinate all’agilità tipica dei coupé. Il bagagliaio è più capiente di prima, e a bordo è presente il sistema di Infotainment MBUX. 

Tra i Mercedes SUV elettrici della gamma EQ Power ci sono EQA ed EQB. La prima offre tre pacchetti di personalizzazioni e sistemi tecnologici di qualità. Insomma, tutto il fascino della Stella e l’efficienza dei motori green riuniti in una sola vettura. EQB invece gode di un’autonomia di oltre 450km, nonché di tempi di ricarica rapida fino a 32 minuti.

GLS si distingue nella galassia Mercedes SUV per un design minimalista, che contrasta elegantemente con le imponenti proporzioni. La sua potenza viene ulteriormente evidenziata dall’asse anteriore allungato e dai cerchi da 23 pollici. Vasta e interessante la gamma di motori disponibile.

Non certo da meno GLB, che fra i SUV della Stella ricorda molto il suo predecessore GLK, aggiungendovi un abitacolo davvero ricco in fatto di tecnologia. Dal canto suo Nuovo GLA abbandona il mondo crossover, si alza di 10 cm e aumenta la capienza del bagagliaio (fino a 435 litri), attingendo infine alla squadra di motori a quattro cilindri, benzina e diesel.

Classe G invece incarna il classico fuoristrada Mercedes, robusto e pressoché indistruttibile. Da oltre 40 anni ha riscritto i concetti di stile ed eleganza. Dà il meglio di sé su sterrato e asfalto, unendo lo charme off-road a grandi performance.

Infine EQC è un simbolo di purezza, silenzio e modernità fra i Mercedes SUV, grazie anche ai suoi 408 cavalli. Il silenzio del motore elettrico sarà il compagno di guida ideale. Davvero intuitivo l’apparato di riconoscimento vocale, che semplicizza tutti i controlli.

Non va in ogni caso dimenticato che oltre al mondo SUV, la proposta della Stella interessa anche altri apprezzati segmenti, come rivela il successo di Mercedes Classe A, di cui è atteso un restyling per fine anno.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta