Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 22 lug – Andrea Scanzi, una ne dice e cento non ne azzecca. Il parcheggiatore folle di Arezzo è oggi uno dei trend topic di Twitter e per uno che come lui si vanta  di essere il più seguito dagli italiani non è una grande notizia, in realtà: perché il suo nome è al top solo in quanto “zimbello” per una sua profezia su Giorgia Meloni. Profezia invecchiata malissimo.



Scanzi il profeta di Arezzo: “Meloni? Massimo al 5%”

Il video che dileggia Andrea Scanzi è stato diffuso questa mattina dalle pagine di Fratelli d’Italia, tra le quali quella Twitter di Ignazio La Russa, mostra uno scambio tra Sua Umiltà e Giorgia Meloni. Il profeta nel deserto sosteneva che senza Berlusconi e Forza Italia la Meloni e Fratelli d’Italia sarebbero arrivati “Massimo al 5% nei sondaggi”, aggiungendo, tracotante, che erano “i numeri a parlare”.

Black Brain

Il video che lo proietta in trend topic

Al video diffuso stamattina seguono, con musica “apocalittica”, tutte le pagine che i quotidiani italiani hanno dedicato all’irresistibile ascesa nei sondaggi di Giorgia Meloni e del suo partito Fratelli d’Italia che, piaccia o meno, è andato ben oltre il 5% profetizzato con così tanta ubris dalla rockstar del giornalismo italiano, Andrea Scanzi, forse obnubilato dalla sua cocente infatuazione per Giuseppe Conte e i pentastellati.

Le ultime dal caregiver di Arezzo

Ultimamente, la rockstar/caregiver è balzato agli onori delle cronache non tanto per le sue perdibili opinioni bensì per comportamenti “dubbi”, come quella di copiare paro paro un articolo al Tirreno relativo all’azienda Sammontana (quella dei gelati) che assume 352 operai a fronte di 2.500 proposte. Scanzi ha infatti citato un virgolettato di Rossano Rossi, segretario della Cgil di Lucca e delegato sindacale proprio alla Sammontana. Peccato che il virgolettato ripreso per il suo post emozionale acchiappalike sia stato copiato paro paro da un pezzo di domenica 6 giugno, a firma di Martina Triviglio, uscito su ilTirreno. Cosa che si può fare, sia chiaro, peccato che non abbia citato di striscio né la collega né la testata.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. ahhh le mirabolanti avventure del nostro caregiver ex coatto da cessi sociali ripulito per il giornale dell’odio rosso nazione : il mirabolante , bombardiero RacchioQuotidiano , con buona pace di noi racchi nazionali , non raggiungiamo l’acme di bruttezza e di fake sociale di codesti tambureggiatori da tastiera -Word!

Commenta