Parigi, 26 feb – E’ del ministero della Sanità francese l’annuncio di  questa mattina: ci sono infatti in Francia 3 nuovi casi di contagio da Coronavirus, e un morto. Si tratta di un uomo di 60 anni ricoverato alla Pitié Salpêtrière a Parigi “in uno stato gravissimo”. L’uomo è deceduto nella notte.



Francia, primo morto per coronavirus

L’uomo è il primo morto di francese di coronavirus, e non si risulterebbe alle autorità francesi alcun viaggio dell’individuo in Cina o in Italia. L’uomo era un insegnante di una scuola di Crépy-en-Valois, a un’ottantina di chilometri da Parigi, nel dipartimento dell’Oise. Era stato contagiato dal coronavirus, ma sarebbe morto a causa di una embolia polmonare massiccia. Dei tre nuovi casi di coronavirus in Francia, uno è nel dipartimento dell’Oise, dove è morto l’insegnante. Questi invece è un uomo di 55 anni impiegato presso la base aerea di Creil. Ora è stato trasferito in “una situazione clinica grave” ad Amiens. Prima, però, è stato ricoverato alcuni giorni all’ospedale di Compiègne. Nel frattempo,alla Pitié-Salpêtrière, cinque liceali francesi rientrati da poco da un soggiorno in Italia sono stati ricoverati in via precauzionale all’ospedale e ora sono stati sottoposti ai test ; per 4 di loro il risultato è negativo.

Germania, due nuovi casi

Invece in Germania, nel Baden Wurtemberg, ci sono due nuovi casi di coronavirus accertati; il primo paziente è in condizioni critiche. Anche sua moglie è stata sottoposta a esami. L’uomo è stato ricoverato in un ospedale di Erkelenz nel distretto di Heinsberg vicino ad Aquisgrana. E’ stato trasferito all’ospedale di Dusseldorf. Avrebbe circa 40 anni e sarebbe stato in contatto con un conoscente che era stato in Cina di recente. L’altro caso in Germania è quello di un 25enne nel Baden-Wuerttemberg che probabilmente ha contratto il coronavirus durante un viaggio in Italia, a Milano.

Grecia, una donna contagiata

In Grecia è stato annunciato ufficialmente il primo caso di coronavirus, che ha colpito una donna di 38 anni che ha viaggiato in Italia di recente.  Il ministero della Salute greco ha già detto di aver disposto controlli su chi è entrato in contatto con la donna nelle ultime settimane; tutti i suoi conoscenti sono in autoquarantena.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta