Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 5 lug – Il Movimento 5 Stelle annuncia in grande stile nuovi fondi per la Regione Molise. Ma c’è un problema: nella locandina c’è l’immagine delle Marche, non del Molise.

Gaffe grossolana

La grossolana gaffe dei grillini è stata diffusa in una foto, pubblicata sulla pagina Facebook nazionale del M5s che serviva ad illustrare lo stanziamento di quasi 4,5 milioni di euro per 6 interventi contro il dissesto idrogeologico in Molise. La cosa non è sfuggita agli utenti che hanno colto l’occasione per prendere in giro il Movimento di Di Maio. Qualcuno commenta: “Grazie, vi posso dire solo grazie. Fate crescere la mia autostima come nessun altro. Anche se il mio amico marchigiano un po’ ci aveva sperato in questi soldi!”. Un altro, invece, scrive: “Non conoscere neanche che forma abbia la vostra regione vi rende meravigliosi… e noi tranquilli perché sappiamo di essere in buone mani!”. “Si potrebbe usare questi soldi per ridisegnare i confini del Molise rendendoli più simili alle Marche” commenta un altro utente. “Dico, anche per evitare futuri malintesi“.

 

Lollobrigida (FdI) “Speriamo fondi arrivino in Molise”

La caduta di stile non è passata inosservata neanche a Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera Francesco Lollobrigida, che ha commentato: “Questa volta il vento del cambiamento ha tirato così forte da spostare addirittura le Regioni. A questo punto speriamo che i fondi arrivino davvero in Molise, nulla togliendo alle Marche”. I social media manager si sono affrettati a correggere l’immagine incriminata, ma il danno ormai era fatto: nell’epoca degli screenshot un errore del genere non verrà dimenticato presto.

Ilaria Paoletti

 

1 commento

Commenta