Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 25 mar – La Ferrari torna a vincere e sale sul più alto gradino del podio al Gran Premio di Australia. Sebastien Vettel è forse per la prima volta una furia rossa e si sbarazza di Lewis Hamilton, secondo al traguardo e partito in pole position con la sua Mercedes. Terza l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Per il pilota tedesco, che si è aggiudicato la prima prova del mondiale di Formula 1, si tratta del centesimo podio in carriera e della seconda vittoria consecutiva sul circuito di Melbourne, in cui si era già imposto nel 2017 anche in quel caso davanti al campione in carica Hamilton.
Quarto posto per la Red Bull di Daniel Ricciardo e quinto per Fernando Alonso con la McLaren. Gli altri piloti andati a punti sono, nell’ordine, Max Verstappen (Red Bull), Nico Hulkenberg (Renault), Valtteri Bottas (Mercedes), Stoffel Vandoorne (McLaren) e Carlos Sainz Jr (Renault). “Grande gara ragazzi grazie. Bella strategia”: ha commentato in italiano Sebastian Vettel, ringraziando il team della Ferrari via radio dopo il trionfo.
“E’ andato tutto bene. Abbiamo avuto un po’ di fortuna con la safety car ma oggi mi sono veramente divertito. C’era tantissimo pubblico, le tribune piene e mi sono davvero goduto il giro di rientro”, ha poi detto Vettel rivolgendosi al pubblico dell’Albert Park di Melbourne dopo i festeggiamenti per la vittoria.
 



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta