Se hai un’azienda o un qualsiasi tipo di attività commerciale, al giorno d’oggi è praticamente impossibile non pensare di avere un sito web utile a presentare al grande pubblico il tuo business e ad attirare potenziali clienti.



Perseguire questi obiettivi tuttavia non è semplice e per non rischiare di ottenere l’effetto inverso, ossia poca attenzione e visibilità dagli utenti, la soluzione migliore può essere quella di affidarti ad una web agency: specie se non sei un esperto di digital marketing e se non hai a disposizione il tempo necessario ad occuparti anche all’aspetto promozionale della tua azienda.

Ma come fare per scovare, tra le tante, la web agency che porta risultati e non fuffa? Te lo spieghiamo in questa guida.

Come scegliere la web agency più adatta alla tua attività

Un’azienda che intende investire nel digital marketing può trovare qualche difficoltà a trovare una web agency capace di adottare strategie vincenti. In genere i primi aspetti che devi considerare al momento della scelta della web agency più adatta alle tue esigenze sono il tipo di business che intendi perseguire, cosa distingue una buona agenzia e quanto può costare il servizio offerto. Per prima cosa, parti da una ricerca su internet delle web agency più quotate e vicine al tuo luogo di lavoro, in modo che tu possa facilmente raggiungerle se dovrai studiare con loro la tattica più giusta per il lancio della tua attività.

Ma non solo: controlla la presenza online della stessa web agency, il suo collocamento sui più importanti motori di ricerca, nonché come è realizzato il suo sito internet e, se presenti, le recensioni degli utenti che si sono rivolti ad essa. Va da sé che è opportuno diffidare da web agency dotate di siti internet realizzati approssimativamente e poco chiari, e giudicate negativamente dai clienti.

In ogni caso la cosa più importante sono gli obiettivi che intendi raggiungere con la tua attività e capire in che modo la web agency che pensi possa fare al tuo caso, riesca ad aiutarti a raggiungerli. Per non sbagliare esistono delle regole di base che ti aiuteranno nell’impresa e che ti andiamo ad elencare di seguito.

Occhio agli obiettivi del tuo business

Una web agency affidabile per la realizzazione siti web, deve saperti offrire un’offerta ritagliata su misura sulle tue esigenze, e quindi ti devi innanzitutto chiedere quali traguardi vorresti raggiungere con la tua azienda, il tipo di clienti che si rivolgono a te, a quale fetta di mercato fai riferimento e così via. Non fidarti delle web agency che non ti fanno alcuna domanda, perché ciò significa che sarebbero in grado di offrirti solamente una soluzione standard e non, come invece dovrebbe essere, personalizzata sulle tue necessità.

La qualità supera la quantità

Oggigiorno ci sono web agency, anche quelle non troppo grandi, che pare siano dotate di super poteri. Ti propongono infatti di tutto: dal web design, alla grafica, dalle campagne ADV all’e-mail marketing, fino a app, storytelling e tanto altro. Tutte cose, che per essere svolte a dovere e col giusto livello di qualità, richiederebbero un numero considerevole di impiegati, competenze molto specializzate e capacità di lavorare su più fronti.

Prima di affidarti ad una web agency, fai quindi delle ricerche, magari anche tramite i social o il classico passaparola, per capire se veramente quello che ti offre corrisponde a realtà e non a fuffa; altrimenti è molto meglio orientare la scelta verso quelle web agency che non ti illudono di poterti far conoscere anche su Marte, ma che sono specializzate in un settore specifico. Della serie: meglio poco ma buono. Inoltre le web agency più grandi risultano essere maggiormente standardizzate e poco flessibili.

Fai domande

Non esitare a porre qualsiasi tipo di domanda o delucidazioni alla web agency che ti interessa: se noti reticenza a rispondere, rivolgiti a qualcun altro. È nel tuo interesse, oltre che diritto, voler essere a conoscenza di tutte le strategie che la web agency metterà in atto per far raggiungere alla tua attività gli obiettivi desiderati. In caso contrario esiste una concreta possibilità che la web agency a cui ti sei rivolto miri a propinarti solo fumo e, come si dice, niente arrosto.

Osservare i competitor

Altro metodo per scegliere una web agency che porti risultati reali al tuo business, e non fuffa, è chiedere loro di mostrarti alcuni progetti vincenti realizzati per altri clienti, specie se quello che vorresti commissionargli è la realizzazione di un sito web. Una web agency seria non avrà alcun problema a farti visionare lavori precedenti o il suo portfolio, senza ovviamente fornire i dati personali dei clienti, spiegandoti nel dettaglio le tecniche di marketing adottate. Viceversa, la web agency potrebbe, in realtà, non essere molto competente in materia ed affidarsi solamente alla mera improvvisazione, con tutti i rischi che ne possono derivare in termini non solo di perdita di tempo, ma soprattutto di soldi spesi inutilmente.

Non devi dimenticare infatti che, ad esempio, un sito internet progettato per la promozione di un’attività imprenditoriale, di un’azienda o semplicemente di un blog, serve prima di tutto a farti ottenere un profitto economico ma anche d’immagine. Il successo o meno del progetto dipende infatti in parte da come viene ideato il sito e in parte da tutti quei servizi di supporto, quali il social media marketing, l’advertising o il digital PR, che ti servono a conquistare utenti e a convogliarli sulla tua proposta rispetto che a quella dei tuoi potenziali concorrenti.

L’importanza della SEO

Una web agency deve garantirti che oltre al sito web, si occuperà di tutte le altre attività che servono ad ottimizzare il tuo portale in ottica SEO: solo in questo modo infatti il sito potrà godere di un buon posizionamento sui principali motori di ricerca come Google. Per arrivare a questo risultato, una web agency seria che non venda fuffa, deve quindi saper analizzare l’azienda del cliente, il suo mercato di riferimento e le sue possibili evoluzioni nel medio e lungo termine.

Non fidarti delle web agency troppo economiche

La qualità non si vende quasi mai a prezzi bassi. Nonostante i tempi attuali non siano dei migliori neanche dal punto di vista economico, se sei in cerca di una web agency professionale e affidabile, spendere troppo poco è quasi impossibile se cerchi un servizio che ti permetta realmente di essere presente col tuo sito e di conseguenza con la tua attività, sulla prima pagina di Google, specie se non ti servi degli ADS, ossia della pubblicità a pagamento offerta dal motore di ricerca.

D’altronde puoi stare certo che riuscire a posizionarti sulle primissime pagine di motori quali Google, costituisce un valore davvero molto importante per qualsiasi attività o azienda e quindi spendere qualcosina in più rivolgenti ad una web agency di qualità, è comunque essere un investimento proficuo.

Le best practice per il successo della tua attività

Per essere inoltre sicuro che il tuo sito sia stato realizzato a dovere dalla web agency, esso dovrà allinearsi alle best practice del motore di ricerca numero 1 al mondo: Google. Se così non fosse, allora vuol dire che la web agency non avrà fatto un buon lavoro. Al riguardo, una delle caratteristiche più importanti che deve avere un sito web ad hoc è la rapidità di caricamento sia da dispositivo mobile che da PC. Considera che per arrivare a ottimi risultati le web agency competenti, e che non vendano fuffa, sono solite proporre ai propri clienti un confronto focalizzato sulle performance dei siti progettati da loro e quelli sviluppati invece dai concorrenti.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta