Roma, 29 ott – Siamo abituati alle sparate social di Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, che sta diventando sempre più famoso per i suoi exploit contro Matteo Salvini e, in generale, tutto ciò che lo riguarda che per ciò che fa di mestiere.

La “vittima” ora è Conte

Adesso, assoluta novità nel menu di Rubio, se la prende con Giuseppe Conte. Il presidente del Consiglio, secondo il cuoco unto e bisunto, avrebbe dato solo ora l’ok allo sbarco di Ocean Viking per una questione di calcoli politici relativi alle elezioni regionali in Umbria. E non volendo (o forse si?) finisce per insultare i cittadini umbri – o almeno tutti coloro che hanno votato la coalizione vincente del centrodestra, etichettandoli come razzisti.

Ocean Viking e insulti agli umbri

“La Ocean Viking sbarcherà dopo 11 fottuti giorni!” scrive Rubio, sacrificando il consueto gergo finto romanesco per una frase da telefilm americano. “Giuseppe Conte, sperando d’avere qualche voto in più dai razzisti umbri, ha preferito attendere per dare l’ok. Morale? Ha preso le pizze comunque da quei peracottari e fatto ciò che doveva, in ritardo!”

Rubio, rosicone come sempre

Quindi, al di là delle speculazioni di Chef Rubio sulle manovre “oscure” di Giuseppe Conte sulla vicenda Ocean Viking, gli umbri che hanno votato il centrodestra sarebbero tutti, invariabilmente, razzisti e oltre che intolleranti anche “peracottari”. La deriva sinistra è sempre più preoccupante: chi non vota a sinistra è invariabilmente un pericoloso razzista e gli umbri (che storicamente erano di sinistra) più di tutti scontano questo trattamento sdegnoso da ex amante ripudiato. Per fortuna le elezioni sono ancora valide e, razzisti o no, gli umbri hanno scelto. E a Rubio non resterà che mangiare un bel po’ di Baci Perugina per consolarsi mentre guarda i video dello sbarco di Ocean Viking.

Ilaria Paoletti

2 Commenti

  1. Il porchettaro notturno va a ruota libera! Pero… Però… Tra i tanti nemici che si sta’ facendo, che, al massimo, gli rispondono per le rime dicendogli il fatto suo sui “social” , ci sono anche i padroni del Mondo… Gli “occulti supersovrani”… ISRAELE, per farla breve. Attento porchettaro! Che quelli… Se gli gira la mosca al naso… Tanto, eventuali indagini sulla eventuale fine di un porchettaro notturno, sedicente “chef” , notoriamente “di sinistra” , rinvenuto in una qualche discarica, (nella monnezza, n. d.r.), verranno indirizzate contro i “fasci” , come li chiami tu. Se questo ti potrà consolare…..

Commenta