Cremona, 25 gen – “Sparare a vista”. Così i cremonesi esasperati commentano le devastazioni della manifestazione antifascista di ieri. La guerriglia instaurata dai militanti dei centri sociali non è piaciuta nella tranquilla città di provincia lombarda.

1 commento

Commenta