Il Primato Nazionale mensile in edicola

L’Aquila, 25 mar – E’ appena partita la manifestazione di CasaPound Italia a L’Aquila, indetta dal movimento in occasione del sessantennale della firma dei Trattati di Roma. “Italia sovrana in piedi”, recita lo striscione in testa al corteo – al quale partecipano svariate migliaia di persone, con striscioni, bandiere tricolori e bandiere Ue barrate – che ha come tema la sovranità nazionale, in contrapposizione ai diktat dell’Unione che celebra oggi l’anniversario dei suoi trattati fondativi.

La marcia dei militanti della tartaruga proseguirà lungo i viali che costeggiano il centro storico, ancora parzialmente inaccessibile dopo il terremoto del 2009 ed inadeguato ad ospitare una tale molte di persone, per concludersi alla villa comunale dove sono previsti i comizi conclusivi del vicepresidente del movimento, Simone Di Stefano, e del coordinatore abruzzese, Simone Laurenzi.

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta