Il Primato Nazionale mensile in edicola
criticità-15mag2015
Zone di criticità idro-geologica previste per venerdì 15 marzo

Roma, 15 mag – Il rapido peggioramento delle condizioni del tempo, ampiamente previsto e che da ieri sera sta interessando il nord Italia, culminerà tra il pomeriggio di oggi 15 maggio e la mattina di domani, sabato 16, con fenomeni che localmente potranno essere di notevole intensità e potenziale pericolosità.

L’avviso per condizioni meteo e idro-geologiche avverse interessa tutto il settentrione d’Italia, con particolare riferimento dalla tarda mattina alla sera di venerdì 15 alla Lombardia, in particolare i settori occidentali della Regione, dove sono attese le piogge più intense e abbondanti, stimate da alcuni modelli fino oltre 100 millimetri in poche ore, e per la mattina e primo pomeriggio di sabato 16 all’Emilia e alla Toscana settentrionale, con quantitativi un po’ inferiori e comunque consistenti.

precip_12h_ven15052015pom
Previsioni di pioggia in 12 ore del Consorzio LaMMA per il pomeriggio-sera di venerdì 15 – Regione Toscana: cerchiata la zona più critica

In particolare, nel pomeriggio di venerdì 16 sono attesi i temporali più intensi tra Lombardia e Veneto occidentale, associati anche a forti grandinate e raffiche di vento difficili da quantificare ma potenzialmente pericolose.

Gli stessi fenomeni – grandinate e raffiche di vento – potranno comunque interessare anche le altre regioni del nord, esclusi gran parte del Piemonte e della Liguria, inoltre la Toscana settentrionale e centrale, sia dalla giornata di venerdì 15 fino a metà pomeriggio di sabato 16.

In queste situazioni, all’approssimarsi di un temporale – che trova condizioni favorevoli per diventare intenso – è consigliabile evitare la permanenza in strutture precarie e amovibili come per esempio tendoni e tensostrutture in generale.

Oltre al Meteo Nazionale, si raccomanda di seguire gli avvisi di allerte e criticità meteorologica e idro-geologica della Protezione Civile nazionale e delle varie Regioni.

Francesco Meneguzzo

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta