Il Primato Nazionale mensile in edicola

Los Angeles, 19 apr – L’attrice sudafricana Charlize Theron rivela al Daily Mail che il suo primogenito Jackson (ora 9 anni), sente di avere “un’identità di genere” diversa da quella che lo vorrebbe un maschietto.

“Ho due bellissime figlie”

“Sì, anche io pensavo fosse un bambino. Fino a quando non mi ha guardato quando aveva tre anni e mi ha detto: ‘Io non sono un ragazzo!'”. La Theron ha adottato una bambina, afroamericana come Jackson, di nome August: ora, dunque, può serenamente e orgogliosamente affermare di avere “due bellissime figlie”. “Chi vogliono essere non posso deciderlo io” ha detto dei suoi figli e, nello specifico, di Jackson che si fa immortalare in giro con la mamma in abiti femminili ormai da mesi.

Charlize, storica attivista Lgbt

Charlize, che da tanti anni ormai si definisce un'”attivista” Lgbt (con l’ex fidanzato Stuart Townsend aveva dichiarato che si sarebbero sposati solo quando negli Usa fosse stato legale il matrimonio tra individui dello stesso sesso) ha sottolineato che vuole essere una madre che celebra e ama i propri figli indipendentemente dalle loro identità sessuale aveva già lasciato “intendere” di sentirsi genitore di due bambine e non, come da documenti, di un maschietto e di una femminuccia. In un’intervista dello scorso anno aveva infatti dichiarato candidamente: “Guardo le mie due belle ragazze e penso di nutrire le preoccupazioni che qualsiasi madre nutre. Voglio che siano al sicuro e voglio che vivano appieno il loro potenziale”.

Ilaria Paoletti

3 Commenti

  1. Patetica sparata di una ignorante pseudo diva, come al solito muschio sinistrorso frocio-saffico che pretende , dall’alto scranno del niente e del nulla , di dare lezioni di vita ai poveri mortali……….ignobile ed indegna arricchita.

Commenta