La locandina ufficiale del tour mondiale di "The Book of Souls"Roma, 30 nov – È ufficiale: i pionieri dell’heavy metal torneranno in Italia con 3 date nel luglio 2016. Non servono presentazioni per capire che stiamo parlando degli Iron Maiden.

Dopo l’uscita del nuovo album “The Book Of Souls”, già entrato nelle classifiche dei dischi più venduti in Italia e in oltre 40 paesi del mondo, torneranno a varcare i confini Italiani per offrire ai fan una delle loro devastanti esibizioni live che, nonostante l’età, la pluridecennale carriera ed il cancro alla gola di recente sconfitto dal Bruce Dickinson continuano ad essere la punta di diamante delle “vergini di ferro”.

Le date dell’evento saranno, nella fattispecie, il 22 Luglio al Mediolanum Forum a Milano, il 24 Luglio al Postepay Rock in Roma ed infine il 26 in Piazza Unità D’Italia a Trieste

Qualche voce di corridoio era già trapelata negli scorsi giorni quando Postepay Fun avrebbe annunciato due papabili headliner per il Sonisphere Festival (Maiden e Pearl Jam) rimuovendo la notizia, che aveva ormai già ampiamente circolato, poco dopo. Andando ancora più indietro nel tempo gli stessi organizzatori del Rock in Roma avevano espresso la volontà di portare la band inglese in quella che è la rinomata rassegna di concerti rock estivi della capitale che, con tutte le difficoltà e le critiche ricevute per la gestione degli eventi più grandi, continua ad alzare in tiro portando nella città affermati artisti di fama internazionali.

La notizia quindi era in qualche modo prevedibile ma la tanto attesa ufficialità è arrivata solo oggi dal sito ufficiale degli Iron Maiden che, oltre ad annunciare le date, informa che sarà possibile acquistare le prevendite degli eventi a partire dal primo dicembre

per gli iscritti al Fan Club (per le date di Milano e Trieste) e tramite il Postepay Rock in Roma Club per la data della Capitale. Per tutti gli altri sarà possibile prenderle dal 2 Dicembre.

Secondo le dichiarazioni del frontman della band Bruce Dickinson, la scaletta ancora non è stata decisa ma certamente punterà molto sui pezzi dell’ultimo album per il quale è in corso in tour mondiale, senza far mancare però i grandi classici che hanno fatto innamorare decine di generazioni di Eddie, la storica mascotte da sempre icona del gruppo.

“Non vediamo l’ora di tornare in tour  Viaggiare e suonare per voi è la cosa che adoriamo fare di più. Siamo pronti per partire, amiamo l’Italia e vogliamo vedervi!”

Ci sono migliaia di persone che non attendono altro che sentire nuovamente Bruce urlare “Scream for me Italy!”. E sicuramente il boato si farà sentire in tutto lo stivale.

Iron Maiden

Alessandro Bizzarri

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here