Home » Macron ospite da Fazio: alla faccia dell’informazione pluralista

Macron ospite da Fazio: alla faccia dell’informazione pluralista

by Ilaria Paoletti
4 comments

Roma, 1 mar – Fabio Fazio annuncia con un tweet pieno di entusiasmo la sua grande vittoria: “Domenica Che tempo che fa ha l’onore di intervistare il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron“. “Don” Fabio fa il colpo grosso, ma più che in termini giornalistici sembra cerchi di farlo in termini politici: il presidente francese è il leader europeo “primo nemico” del governo gialloverde di Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Non tutti si aspettavano, tuttavia, una presa di posizione simile da conduttore di Rai Tre anche se la sua “storia” politica la dice lunga.

Quella a Macron è un’intervista ad hoc per un periodo di forti tensioni tra Italia e Francia  tra le polemiche riguardanti il meeting tra  esponenti del Movimento Cinque Stelle con alcuni i capi dei gilet gialli. Le frizioni hanno portato al richiamo dell’ambasciatore francese Christian Masset a Roma “rimediate” da una telefonata di Sergio Mattarella al capo di stato francese. Non mancheranno di certo nuove polemiche in seno al governo sull'”etica” giornalistica di Fazio: non era di tanto tempo fa la sua “voglia di espatriare” scaturita dall’attacco di Matteo Salvini.

Lo stipendio opulento corrisposto al conduttore genovese sarebbe, infatti, considerato al di sopra delle possibilità del servizio pubblico secondo il leader del Carroccio: “Lui guadagna in un mese quanto io in un anno” ha dichiarato, infatti, Salvini. L’attacco, però, è stato a dirla tutta bipartisan: se infatti i “colleghi” di governo non sembrano andare d’accordo su molti temi, Fazio mette concordia. “Qua i sacrifici li fanno tutti tranne i politici o i conduttori RAI pagati con denaro pubblico che sono giornalisti, ma non hanno contratti da giornalisti” ha detto Alessandro Di Battista. Insomma, Saviano, Gino Strada, Umberto Eco e ora Macron: Fazio a “Che tempo che fa” fa più opposizione del Partito Democratico.

Ilaria Paoletti

You may also like

4 comments

Giorgio 1 Marzo 2019 - 5:55

Una serata alla televisione imperdibile per chi soffre di stitichezza…

Reply
Jos 1 Marzo 2019 - 6:04

…una faccia di mer. ..affoga nel ” mer”..

Reply
Raffo 1 Marzo 2019 - 9:47

Ignobili parassiti e deiezioni sorosiane cumunistoidi………..si vergogni, vigliacco e parziale ,disinformatore, imbonitore per mentecatti psicolabili. È peggio della nausea gravidica.

Reply
Romolo 1 Marzo 2019 - 11:54

La merda ha sempre qualcuno pronto a leccarla…

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: