Il Primato Nazionale mensile in edicola

Catania, 16 ago – Tre indiani di 26, 28 e 41 anni sono stati arrestati a Catania dalla polizia. I tre, tutti senza permesso di soggiorno e senza occupazione, hanno molestato prima verbalmente e poi fisicamente due ragazzine sulla spiaggia libera numero 1 della Plaia.
A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine è stata una donna che ieri pomeriggio ha denunciato l’aggressione subita dalla figlia da parte dei tre clandestini. Le due minorenni, in stato di shock e in crisi di pianto, hanno descritto gli aggressori agli agenti di polizia, permettendo così che venissero individuati in uno spogliatoio del lido e quindi arrestati.
 

Commenta