Negli ultimi 10 anni l’uso degli integratori è nettamente aumentato, proporzionalmente alla consapevolezza che hanno sempre più persone dell’importanza che possono avere per il benessere fisico. In particolare gli integratori all’alga spirulina si possono rivelare molto utili.



L’alga spirulina viene conosciuta dagli esperti con un nome specifico e cioè Arthospira: essa è di colore azzurro e verde, vive nelle aree tropicali e ha una forma a spirale, per la quale ha assunto questo nome. Veniva già utilizzata tantissimi anni fa dalle popolazioni di quelle zone e successivamente è stata scoperta dagli esperti e dagli scienziati. Ma ora vediamo tutti i benefici positivi di un integratore alla spirulina.

Modalità di uso e benefici di questo particolare integratore

Questo particolare integratore alla spirulina è molto facile da utilizzare e quindi alla portata di tutti! Infatti viene venduto in compresse e quindi basterà un bicchiere d acqua e questo fa si che sarà anche molto pratico da portare con se al lavoro o in qualunque altro posto, in quanto il flacone non è ingombrante.

Ma per avere risultati di ottimo livello e a breve termine bisognerà seguire le indicazioni presente nella confezione del flacone. I benefici per chi assume questo integratore sono veramente tanti e risulta quasi impossibili da elencare in un solo e breve articolo.

Ma possiamo dire con certezza che questo integratore può essere decisivo per chi vuole perdere peso in maniera poco traumatica, andando a contrastare quel fastidioso senso di fame nervosa che mette in crisi tutte quelle persone che magari hanno anche problemi psicologici e usano il cibo come compensazione.

Questo integratore contiene molti ingredienti naturali, che consentiranno alla persona che lo assumerà di sentirsi sazia e di non avere bisogno di mangiare cibo spazzatura e accumulare grasso in punti delicati quali l’addome.

Spirulina: ingredienti presenti ed effetti collaterali

Iniziamo andando a parlare dei possibili effetti collaterali di un integratore, che in realtà sono quasi nulli. Infatti gli ingredienti presenti al suo interno sono assolutamente naturali e quindi non presentano particolari rischi ma una persona che ha problemi di tiroide dovrà consultarsi con il medico in quanto questo integratore di spirulina è a base di alghe e quindi ci potrebbe essere qualche piccolo problema, che conviene prevenire.

L’ingrediente principale come abbiamo accennato prima è l’alga spirulina, che è presente al cento per cento e che contiene tante vitamine e Sali naturali e quindi dona solo benefici, soprattutto relativamente al dimagrimento.

Ma le proprietà dell’alga spirulina, e che sono presenti all’interno dell’integratore, sono veramente tante e sono tutte benefiche. Infatti quest’alga di acqua dolce contiene molte proteine vegetali, le biliproteine, che vengono già predigerite dalla pianta e che quindi fanno si che ci sia una assimilazione più semplice ed efficace

Però chi vorrà ottenere i risultati migliori e in un tempo relativamente breve dovrà seguire con costanza e precisione le indicazioni riportate sul retro della confezione. Per comprare questo prodotto e scoprire le funzionalità di un integratore alla spirulina non ci dovrà rivolgere ai soliti negozi o erboristerie ma affidarsi al sito internet.

Se parliamo di effetti collaterali di un integratore alla spirulina dobbiamo subito dire che non ci sono in realtà, ma ci sono alcuni problemi che possono avvenire e che riguardano nello specifico tutti i tipi di alghe. Infatti se una persona sbaglierà con il dosaggio e tenderà ad esagerare potrebbe avere alcuni problemi fastidiosi ma non gravi quali febbre, vomito e diarrea.

Quindi basterà assumere le dosi giuste e che sono riportate nella confezione: come accennavamo prima nel caso in cui si hanno gravi problemi di tiroide, oppure si soffre per malattie autoimmuni sarà il caso di rivolgersi al medico di fiducia e capire cosa fare, ma nella stragrande maggioranza dei casi non ci saranno problemi.

Dimagrimento: perché un integratore a base di alga spirulina è cosi utile?

Andiamo ora ad approfondire l’aspetto che interessa di più a tutte quelle persone che decidono di assumere un integratore alla spirulina e cioè il dimagrimento. Ci sono tanti soggetti che sono in sovrappeso, anche di diversi chili e questo provoca loro disagio sia dal punto di vista estetico che psicologico.

Questo vale sia per gli uomini che per le donne: in particolare queste ultime sono forse più attente alla cura del corpo e al benessere fisico e di conseguenza mentale.

Assumere un integratore alla spirulina risulterà decisivo nel processo di dimagrimento anche se, e questo vale per qualunque tipo di integratore, bisogna integrare un’alimentazione sana ed equilibrata e quando è possibile sarà molto utile praticare con costanza una disciplina sportiva.

Ovviamente un integratore da solo non può fare il miracolo, ma sicuramente può essere decisivo e in particolare quello alla spirulina in particolare, soprattutto perché contiene tantissime vitamine e Sali minerali.

La presenza di vitamine, acidi grassi essenziali, proteine di qualità e amminoacidi aiuta nel processo di dimagrimento in maniera decisiva. In un integratore alla spirulina è presente potassio, calcio, ferro, iodio, manganese, sodio, calcio e tanto altro.

Queste proprietà donano il beneficio principale di accellerare il metabolismo e soprattutto di aumentare il senso di sazietà, che è decisivo per evitare di mangiare cibo spazzatura fuori pasto e quindi di accumulare grasso nel corpo.

La spirulina è utile per la salute?

La risposta è assolutamente si! Infatti noi fino ad ora abbiamo parlato del dimagrimento, che è la cosa principale e che interessa la maggior parte delle persone, che si approccia a un integratore alla spirulina.

Ma l’alga spirulina, con le sue proprietà e con tutto quello che contiene, è molto benefica anche per il cuore, il sistema nervoso, per gli occhi e anche per le ossa.

Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che è l’alga spirulina è efficace anche per combattere l’osteoporosi, morbo di Chron e anche la celiachia, che ormai come purtroppo sappiamo, affligge tante persone.

Infine ricordiamo che grazie alla presenza di tanti minerali basici la spirulina è considerata facente parte dei cibi alcalini:ciò significa che riesce a armonizzare e a ristabilire l’equilibrio acido base e cosi facendo i tessuti saranno più alcalini.

La grande riduzione del senso di fame di cui parlavamo prima è invece possibile grazie alla presenza di fenilalanina.

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Bravi a cominciare nei rimedi validi… Ma parliamo anche di cause delle patologie, tipo acidosi, certo glutine, conservanti alimentari (!), zucchero e sale nell’ uso sconsiderato, lattosio, ecc.ecc. I portafogli e anche la intelligenza non ci consentono più di pagare tutto…
    Rischiamo di diventare, seppur in buona fede, “complici” di chi, creato il problema, ti vende anche la soluzione! Finanza in primis.

Commenta