Il Primato Nazionale mensile in edicola

Bologna, 5 dic – Ha sparato dalla finestra dopo aver sorpreso degli uomini davanti alla sua porta, uccidendone uno. E’ quanto accaduto all’alba di oggi a Bazzano, in provincia di Bologna. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna Borgo Panigale hanno quindi avviato le indagini per ricostruire i fatti avvenuti intorno alle 5.10, quando il 112 dei carabinieri di Bologna ha ricevuto la telefonata di una donna, residente in una casa di campagna, che riferiva che il marito, dopo aver sorpreso delle persone ad armeggiare davanti alla porta d’ingresso, aveva esploso dei colpi di pistola da una finestra.

Uscendo di casa in attesa dei carabinieri, i due coniugi hanno trovato il cadavere di un uomo. Giunti sul posto, i militari  hanno verificato che l’arma utilizzata dall’uomo fosse regolarmente detenuta. I sanitari del 118 hanno accertato il decesso dell’uomo che non è ancora stato identificato perché sprovvisto di documenti di riconoscimento. Ora, concludono i Carabinieri, sono in corso ulteriori accertamenti per far luce su quanto accaduto.

Ludovica Colli

2 Commenti

  1. …in questo caso, visto che non erano entrati in casa, ma “armeggiavno” al di fuori, era più opportuno allertare i carabinieri prima di sparare .Usare l’arma come ultima ed inevitabile risorsa..

    • grazi tantio amico jos tu venire da mia amici noi rubamo si ma no vogliamo che ci sparino grazie per tuo intervento a nostrio favore di noi puveri rumenialbanise ti piace cazzo jos? noi ti diamo in culo gratis se sei frocietto. ciao joss.

Commenta