Il Primato Nazionale mensile in edicola

Milano, 19 lug — Alberto Zangrillo torna a bastonare i media riguardo la comunicazione sul Covid-19: irrazionale, dai toni allarmisti a tratti apocalittici, volti a instillare paura e sensi di colpa nei cittadini. A fronte di un lieve aumento dei casi dovuti alla maggiore contagiosità della variante Delta, non si registra però un aumento dei ricoveri o dei decessi: perché allora fare allarmismo?



Zangrillo bastona il Corriere

Stamattina il suo affondo via tweet era tutto dedicato al Corriere della Sera, che nell’edizione di oggi dedica un numero impressionante di pagine all’epidemia di coronavirus agitando lo spauracchio della variante Delta. «A fronte di questi numeri reali, dedicare le prime 6 pagine del Corriere al Covid-19 equivale, a mio parere, a creare panico», twitta dal suo profilo. I numeri di cui parla Zangrillo si riferiscono agli accessi Covid-19 al Pronto soccorso Irccs dell’Ospedale San Raffaele nelle settimana 10-17 luglio 2021. Si parla di 11 accessi totali per Covid su 1.170 accessi per ogni causa, cioè lo 0,9% di tutto il pronto soccorso. Si tratta di due pazienti in codice giallo e nove in codice verde, tutti non vaccinati. L’età media è di 36 anni. Di questi, otto sono stati dimessi e 3 ricoverati (di questi tre, l’età media è di 63 anni). 

Black Brain

Quale allarme?

Di che allarme stiamo parlando, quindi? «Spaventare le persone con toni allarmanti andrebbe sanzionato», aveva dichiarato alcuni giorni fa Zangrillo ad AdnKronos. Ma in Italia «c’è un enorme responsabilità di chi comunica: ad un qualsiasi personaggio in cerca di autore è sufficiente parlare di una delle 24 lettere dell’alfabeto greco e si ritrova scienziato. State tranquilli, però: su 100 persone che parlano quotidianamente sui media, forse una ha visto negli occhi la malattia». Per Zangrillo è inaccettabile che «una percentuale importante di persone vive nel terrore, in attesa della fine del mondo. Dobbiamo con urgenza riportare tutti ad un livello di consapevolezza razionale».

Cristina Gauri

 

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Perchè questo allarmismo ? A chi giova questa situazione? Perchè nessuno dice la verità ? Qualcuno può finalmente dare delle risposte concrete?

Commenta