Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 gen – Una 40enne di Chiavari è stata colpita dal coronavirus? Stando a quanto riportato dal Secolo XIX la donna, rientrata da poco da un viaggio in Cina, è stata ricoverata con febbre alta al reparto Infettivi del San Martino di Genova. Non si hanno ancora certezze, ma il suo medico curante sospetta che i sintomi da lei accusati possano essere riconducibili al terribile virus cinese che sta mietendo vittime e ha gettato nel panico la nazione asiatica.

Dopo il caso sospetto segnalato a Vienna, gli altri tre in Francia e i due falsi allarmi di Parma e Bari, ora si teme che nel capoluogo ligure vi possa essere la prima persona colpita. La donna ricoverata sarebbe rientrata pochi giorni fa da un viaggio proprio nella città di Wuhan, grande città della Cina epicentro dell’epidemia. Oltre alla febbre alta, la 40enne ligure accuserebbe problemi respiratori, ma fortunatamente al momento la non è in pericolo di vita. In giornata nell’ospedale di Genova verranno svolti esami medici e accertamenti per capire se si tratti davvero di coronavirus.

Alessandro Della Guglia

Commenta