Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 27 ago – Francesca Totolo a Direzione Rivoluzione, la festa nazionale di CasaPound Italia arrivata alla quattordicesima edizione e che quest’anno si terrà dal 2 al 5 settembre a Grosseto. Un programma particolarmente ricco, tra conferenze, dibattiti, spettacoli e concerti. La presentazione dell’ultimo libro di Francesca Totolo, La morale sinistra edito da Altaforte Edizioni -, si terrà venerdì 3 alle 18. Per l’occasione interverranno il professor Marco Gervasoni, il giornalista del Primato Nazionale Adolfo Spezzaferro e il giornalista di Libero Gianluca Veneziani. Un’occasione imperdibile per conoscere una delle ricercatrici indipendenti più indigesta al politicamente corretto.



Francesca Totolo, una ricercatrice tenace

Francesca Totolo ha il raro dono dell’accuratezza. Non propone mai un articolo senza prima aver verificato, analizzato, confrontato – con minuzia quasi maniacale – tutti i dati da lei menzionati. Una scrupolosa attenzione unita alla tenacia di chi ha deciso di procedere in direzione contraria rispetto al monopensiero dominante. Attenzione e tenacia, elementi fondamentali per chiunque voglia realizzare inchieste degne di questo nome e che di conseguenza appaiono assai scomode.

Da anni Francesca collabora con Il Primato Nazionale e i suoi pezzi hanno contribuito a scoperchiare vasi di Pandora e a svelare le zone d’ombra del globalismo, delle Ong, del business dell’accoglienza e delle frequenti fake news proposte dai media correct. Non a caso il suo primo libro, Inferno Spa, a distanza di tre anni dall’uscita nelle librerie è ancora essenziale per comprendere la ben oliata nave su cui si muovono speculatori internazionali, uomini d’affari e pervicaci costruttori della cosiddetta “società aperta”. Un lavoro certosino, encomiabile e coraggioso. Un viaggio nell’affarismo petaloso che ci aiuta tuttora a leggere le mosse sulla scacchiera dei fautori dell’abolizione dei confini e dell’abbattimento delle identità.

Chi ci fa la morale?

La morale sinistra è il nuovo viaggio infernale redatto da Francesca Totolo. Un libro destinato a far discutere perché ci conduce dritti nelle bolge dei con-dannati del Partito Democratico. Un lavoro, anche in questo caso estremamente minuzioso, in cui viene documentato il decennale bluff di chi predica bene e razzola malissimo. Una sorta di libro nero della sinistra italiana. Falso, corruzione, peculato, turbativa d’asta, voti di scambio, associazione a delinquere, favori alla mafia, violenza sessuali, sanitopoli, concorsopoli e parentopoli. Tutto questo viene documentato nel dettaglio ne La morale sinistra, un libro da leggere e rileggere.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta