Il Primato Nazionale mensile in edicola

Londra, 2 dic – Le donne incinte e le neomamme soffrono di più di depressione e di altri problemi di salute mentale del solito a causa del vertiginoso aumento dello stress causato dalla pandemia Covid-19.



La ricerca su donne incinte e neomamme

Lo rivela una ricerca effettuata negli Usa: i questionari distribuiti a 1.123 donne incinte o neomamme tra maggio e agosto hanno valutato l’impatto che l’epidemia di coronavirus ha avuto su depressione, ansia e stress post traumatico. La ricerca ha anche rivelato che più di un terzo (36,4%) soffre di depressione, rispetto al 15-20% prima della pandemia. Inoltre, una su cinque (22,7%) ha riportato livelli di ansia “clinicamente significativi” e il 10,3% ha riportato sintomi di stress post traumatico. La ricerca da risultati simili a quelle condotte in Giappone.

Cifre preoccupanti

Queste cifre sono significativamente più alte del normale poiché tra il 10 e il 20% delle donne incinte normalmente soffre di problemi di salute mentale durante la gravidanza e anche le neomamme. “Sappiamo che il periodo perinatale è già un periodo in cui le donne sono particolarmente vulnerabili ai problemi di salute mentale”, ha detto l’autrice dello studio, la dott.ssa Cindy Liu del Brigham and Women’s Hospital del Massachusetts. Le partecipanti al sondaggio, pubblicato sulla rivista Psychiatry Research, sono stati reclutati con il passaparola e, di conseguenza, non sono rappresentativi dell’intera popolazione.

Le percentuali della ricerca

Più del novanta per cento sono donne incinte che sono state prese in esame sono laureate che vivono con il proprio partner, mentre l’89,9 per cento è bianca. La maggior parte delle donne che sono state interrogate possono anche definirsi “ricche”, con il 45% dei partecipanti a una famiglia con un reddito superiore a $ 150.000. “Le persone che lavorano da casa, che hanno un congedo di maternità o che semplicemente hanno il tempo di fare un sondaggio come questo sono proporzionatamente bianche e benestanti”, ha detto il dott. Liu. “Questa è una limitazione a questo lavoro.”

Livelli di stress più alti a causa del Covid

I partecipanti hanno anche rivelato qualsiasi precedente storia di problemi di salute mentale e l’analisi ha rilevato che quelli con diagnosi preesistenti avevano una probabilità da 1,6 a 3,7 volte maggiore di avere misurazioni clinicamente significative delle tre condizioni. I livelli di stress sono più alti a causa di Covid e molte forme di assistenza sono state sospese negli Stati Uniti, lasciando le donne senza un posto dove cercare aiuto.

Ilaria Paoletti



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta