Milano, 16 ott – Che Vittorio Feltri abbia dei conti in sospeso con il Pontefice è cosa “nota”, poiché il patron di Libero non perde occasione per attaccarlo. Stavolta s’è concesso una boutade su Twitter, social che ultimamente gli sta regalando molte soddisfazioni.

“Papa è grasso”

“Altro che lotta contro la fame nel mondo” twitta allegramente Feltri. “Il Papa dice che mangiare troppo fa male. Ma lui é grasso e sta benone”. “Si dice “stare come un papa“: condurre una vita molto comoda e agiata… ecco perché è grasso” commenta una follower. “E poi c’è sempre quel detto: “Fai quello che prete dice e non quello che prete fa””. “Una volta molti si facevano preti per non fare la fame …” commenta un altro.

Vecchie ruggini di Feltri col Pontefice

Già a gennaio Feltri, in collegamento con L’aria che tira su La7 si spinse a dire che Matteo Salvini era più popolare presso gli italiani di quanto non fosse Papa Francesco. “A forza di praticare una politica totalmente scollata dalla gente, anche la Chiesa ha perso la sua presa“. A settembre, invece, scriveva sempre su Twitter: “Sono un ateo cristiano di formazione, ma le prediche inutili e lagnose di Bergoglio mi hanno nauseato“. La ruggine col Pontefice, però, va molto più indietro col tempo per Feltri: addirittura nel 2015, in  una lettera pubblicata su Il Giornale, il giornalista scriveva del Papa (allora salito al soglio pontificio da due anni) i suoi non “gentili” pensieri. “Sono un coniglio, avendo fatto quattro figli con la volontaria collaborazione di mia moglie, e mi rivolgo a Papa Francesco con l’umiltà di un peccatore, benché non mi senta tale, per dirgli che il suo monito mi ha sconcertato“. Feltri si riferiva al monito di Bergoglio che ebbe a dire: “Paternità responsabile significa che si devono fare figli, ma responsabilmente. Alcuni credono che i cristiani debbono fare come i conigli”. “”Come mai da tutti i pulpiti cattolici, per decenni e decenni, i preti hanno tuonato in favore della procreazione illimitata, in osservanza delle norme celesti, e ora all’improvviso il supremo capo della cristianità fa marcia indietro e predica il controllo delle nascite?”. A quanto pare, con gli anni, l‘opinione di Feltri sul Pontefice non è migliorata …

Ilaria Paoletti

6 Commenti

  1. “Procacciarsi da vivere con qualche agio e mettersi in una classe riverita e forte devono essergli sembrate ragion bastanti per abbracciare codesto ministero…” . A. Manzoni (I promessi sposi). Nihil novi sub soli…..

  2. Un uomo di “cultura” come lui che si abbassa a dire certe cose. Non sa che l’essere grasso come dice può derivare da problemi di salute? Lui però a quanto sembra si mantiene in forma, seduto comodamente su quella sedia da dove spara sentenze. Pregherò per la sua ignoranza religiosa.

Commenta