Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 5 lug – Il fantastico mondo dell’accoglienza svela spesso vicende terribili. Sfruttamento, business, cancellazione di identità e purtroppo, in certi casi, anche abusi sessuali. I Paesi scandinavi, presi sovente ad esempio per la loro straordinaria capacità di integrazione, si rivelano al contrario realtà drammatiche. Quanto successo in Norvegia è però qualcosa di semplicemente deprecabile.

Svein Ludvigsen, ex ministro norvegese della Pesca, è stato condannato a cinque anni di carcere per aver abusato sessualmente di tre richiedenti asilo. Al momento dei fatti, l’ex ministro era governatore regionale, e secondo la sentenza dei magistrati, dal 2011 al 2017, ha chiesto sesso agli immigrati in cambio del permesso di soggiorno. In caso di rifiuto, Ludvigsen minacciava di farli espellere immediatamente dalla Norvegia.

Le vittime hanno 25, 26 e 34 anni ma una di loro al tempo degli abusi era minorenne. I tre richiedenti asilo, come riportato dalla BBC, hanno raccontato che gli abusi sono avvenuti tutti nella casa dell’ex ministro e in una stanza di un albergo di Tromso. La vittima minorenne era anche affetta da una lieve disabilità mentale.

L’ex ministro ha riconosciuto di avere avuto rapporti sessuali con uno dei tre immigrati, definendoli però “consensuali”. Ha poi ammesso di aver mentito, sulla vicenda, alla polizia. Mentre ha negato di avere avuto rapporti con gli altri due richiedenti asilo. In ogni caso i giudici hanno motivato la sentenza dal fatto che il politico norvegese avrebbe deliberatamente approfittato del suo status di governatore. L’avvocato di Ludvigsen ha annunciato che farà ricorso.

Alessandro Della Guglia

1 commento

  1. E questi sono i famosi “valori” di alcuni europei ?? E noi ci dobbiamo mischiare con questi soggetti bestiali?
    Ma che abbiamo da spartire con questi o anche con quei paesi europei che sono paradisi fiscali e che ci rubano i soldi delle tasse ospitando società che fanno profitti in Italia ma arricchiscono i loro paesi(Olanda, Irlanda, Lusemburgo,etc?). Nel frattempo pretendono di far massacrare di tasse gli italiani e ci costringono alla austerità con una moneta privata in mano ad oligarchie occulte straniere?
    E la cosa allucinante è che parlano di “valori” europei!!!

Commenta