Home Approfondimenti Bill Cosby condannato per violenza sessuale, rischia fino a 30 anni di...

Bill Cosby condannato per violenza sessuale, rischia fino a 30 anni di carcere

Il Primato Nazionale mensile in edicola
Washington, 27 apr – Bill Cosby ha commesso violenza sessuale. A dichiarare colpevole l’attore statunitense, celebre anche in Italia per essere stato il protagonista della serie anni ottanta “I Robinson”, è stata una giuria di Norristown in Pennsylvania. Ora l’attore ormai 80 enne rischia ben 30 di carcere, dopo essere stato dichiarato colpevole per tre capi d’accusa: potrebbe avere 10 anni di condanna e il pagamento di una multa da 25 mila euro per ognuno. La condanna riguarda una violenza sessuale che Cosby avrebbe commesso nel 2004 ai danni di Andrea Costand, allora dipendente della Temple University, di cui l’attore faceva parte del Cda. La donna, oggi 45enne, ha dichiarato di essere stata drogata e aggredita nella casa dell’ex protagonista dei Robinson.
Questo è il secondo processo che si svolge rispetto a questi fatti, visto che un primo procedimento era stato dichiarato nullo dopo che la giuria non era stata in grado di trovare un accordo unanime. Per Cosby, che si è sempre dichiarato innocente, le  cose potrebbero complicarsi ulteriormente, visto che durante il processo cinque donne hanno testimoniato contro di lui sostenendo di essere state molestate con le stesse modalità della Costand. Dagli anni ’60 in poi sono più di una cinquantina le donne che dichiarano di essere state violentate o molestate da Cosby, ma al momento solo la Costand era riuscita ad ottenere il rinvio a giudizio.
Cosby si è sempre dichiarato innocente e non sono mancati i momenti di tensione in aula. Il procuratore distrettuale Kevin Steele avrebbe fatto riferimento al pericolo di fuga dell’ex star (che al momento resta libero su cauzione ma non può lasciare la Pennsylvania), ipotizzando l’utilizzo del suo aereo privato. “Io non ho un aereo privato, idiota”, è stata la risposta rabbiosa di Cosby. Gli avvocati dell’ex protagonista dei Robinson non si danno per vinti e annunciano che faranno ricorso in appello.
Davide Romano
 
Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: