bella vista hurghada egitto
Il residence “Bella Vista” di Hurghada

Hurghada (Egitto), 9 gen – Assalto al residence turistico “Bella Vista” di Hurghada, famosa località sul mar rosso. Alcuni uomini, armati di pistole ad aria compressa e coltelli, hanno fatto irruzione nel ristorante della struttura – che si affaccia sulla costa – aprendo il fuoco sui turisti presenti. Il residence è noto per ospitare principalmente vacanzieri provenienti da Russia e Nord Europa.

Gli assalitori sarebbero stati almeno due e, secondo una ricostruzione del ministro degli Interni dell’Egitto, si tratterebbe di uomini legati alla criminalità comune. Una versione che non collima con quella dei testimoni, secondo i quali durante l’attacco i terroristi avrebbero inneggiato ad Allah, oltre ad avere con sé bandiere del sedicente Stato Islamico.

Il bilancio non è, fortunatamente, grave: solo tre turisti – due austriaci e uno svedese – feriti, mentre uno degli aggressori è rimasto ucciso.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here