Bruxelles, 17 ott – Secondo un sondaggio condotto dal Parlamento europeo, oggi un italiano su due voterebbe per uscire dalla Ue, esattamente come fece il Regno Unito attraverso la Brexit. Come emerge dai risultati dell’Eurobarometro, infatti, in un referendum da dentro/fuori solo il 44% degli italiani metterebbe la propria croce per restare nell’Unione europea. La media degli altri Paesi Ue, al contrario, è del 66%. Segno che gli italiani sono tra i più insoddisfatti dell’operato di Bruxelles. Basti che pensare che quello italiano è il dato peggiore dei 28, e addirittura i britannici, ormai usciti, oggi per il 53% voterebbe per il remain, a fronte del 35% per il leave. E già un anno fa, per un altro sondaggio solo il 39% degli italiani pensava che l’Ue fosse positiva per il proprio Paese.
Questi dati fanno il paio con quelli diffusi nel maggio scorso. Dal sondaggio, presentato a suo tempo da Antonio Tajani all’Europarlamento, emergeva l’apprezzamento generale dei cittadini europei per i partiti «euroscettici». La fiducia verso questi partiti era in media del 56% in tutta le Ue, in Italia addirittura del 71%. Con le elezioni alle porte, è evidente che le istanze popolari, se non addirittura populiste, potrebbero irrompere nelle urne e dare una forte scossa a Bruxelles, che viene sempre più vista come un luogo in cui l’establishment prende decisioni a discapito dei cittadini.
Vittoria Fiore

5 Commenti

  1. Il 56% di euroscettici italiani fà tornare ad avere una grande fiducia nel popolo italiano!La razza italica ha millenni di storia e sà riconoscere quando è sotto dittatura da parte di pochi oligarchi stranieri.
    L’Europa è oggi controllata dai proprietari privati occulti della macchina stampadenaro a costo zero chiamata BCE (che non presta i soldi a interessi vicino allo zero agli stati ma solo alle banche) e delle banche private.Banca d’Italia, sebbene abbia la funzione di controllo sulle altre banche italiane (e Mattarella la include tra le istituzioni indipendenti!!), è privata al 95% e quindi lo stato italiano non è piu’ sovrano di battere moneta.Le banche private italiane controllate da bankitalia sono controllate dagli stessi oligarchi e quindi il controllato è anche il controllore! Vergognosamente l’Italia ha privatizzato nel 1992 tutte le sue grandi banche pubbliche (di cui alcune avevano le quote di maggioranza di bankitalia) e quindi non puo’ avere i soldi ai tassi zero dalla BCE nè puo’ avvantaggiarsi dalla enorme creazione secondaria di denaro che anche le banche fanno dal nulla!!Come è noto se uno versa 1000 contanti in una banca questa puo’ subito prestare 10,000 avendo una riserva contanti obbligatoria del 10%; e ci dicevano negli anni 90 che era meglio privatizzare anche queste macchine stampasoldi perchè il privato è piu’ efficiente!!
    Se non vogliamo che l’Italia e gli italiani spariscano, occorre al piu’ presto nazionalizzare la banca d’italia e avere nuovamente banche pubbliche.Finchè rimarremo sotto lo schiaffo della finanza straniera per ottenere anche un solo euro da spendere non avremo speranza

  2. […] L’articolo Schiaffo all’Europa: un italiano su due vuole uscire dalla Ue proviene da Il Primato Nazionale. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); // Sharrre jQuery(document).ready(function(){ jQuery('#twitter-footer').sharrre({ share: { twitter: true }, template: 'Share on Twitter', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { twitter: {via: ''}}, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook-footer').sharrre({ share: { facebook: true }, template: 'Share on Facebook{total}', enableHover: false, enableTracking: true, buttons:{layout: 'box_count'}, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); }); […]

  3. Ogni persona di buonsenso, sana di mente e rispettosa della propria patria desidera uscire dalla ue,dalla latrina islamico tribale che ci attende ed evitare che la gens italica sia sostituita dal punto di vista razziale da negroidi analfabeti……..i veri italiani ne hanno le palle piene di questa cloaca,già dobbiamo sopportare la casta italica infame che ci opprime e ci impoverisce ogni giorno………burocrati parassiti e pseudo istituzioni senza dignità…….. Europa senza speranza.

Commenta