Londra, 12 ago – Nigel Farage ha criticato duramente il  Principe Harry e Meghan Markle per le loro “irrilevanti” campagne ambientali e ha definito la defunta Regina Madre una “forte bevitrice di gin in sovrappeso e grande fumatrice“. Inutile dire che le sue considerazioni non sono passate inosservate.

Meghan e i danni alla popolarità di Harry

Il leader del Brexit Party commenta la decisione della coppia reale di avere solo due figli per ragioni ambientalistiche come “una follia”, e afferma che la popolarità del principe Harry é “caduta da una scogliera” dopo aver incontrato Meghan. Ricordiamo che Meghan ha anche sostenuto che crescerà i propri figli senza “imporgli stereotipi di genere”.

Il comizio in Australia

Farage ha lanciato il violento strale contro i reali durante la conferenza di tre giorni sull’azione politica conservatrice a Sydney, in Australia. Rivolgendosi a una folla di circa 500 persone, Farage ha detto: “Harry era questo giovane, coraggioso, chiassoso, tutto maschio, che si metteva nei guai, presentandosi alle feste di addio al celibato vestito in modo inappropriato, bevendo troppo e causando ogni sorta di caos”. Il riferimento è a quando il principe Harry si vestì da ufficiale delle SS tedesche finendo sui princiali tabloid britannici. “Poi” prosegue Farage “è diventato un coraggioso ufficiale britannico che ha fatto la sua parte in Afghanistan. Era il reale più popolare della generazione di giovani degli ultimi 100 anni. Poi ha incontrato Meghan Markle ed è caduto da una scogliera“. Farage commenta le decisioni “ambientaliste” della coppia reale: “Ci è stato detto nell’ultima settimana che Meghan e Harry avranno solo due figli per non “inquinare” … ma la popolazione del globo sta esplodendo ma nessuno osa parlarne, nessuno osa affrontarlo; se il principe Harry faccia più due figli è irrilevante dato che ora ci sono 2,6 miliardi di cinesi e indiani su questa Terra.”

Ma per fortuna c’è la Regina

Farage ha invece ancora parole di omaggio per la regina Elisabetta II: “una donna straordinaria e sbalorditiva”, dicendo alla conferenza “siamo incredibilmente fortunati ad averla”. Ma non é così gentile con suo figlio e sua madre. Dice Farage del Principe Carlo: “Quando si tratta di suo figlio Harry, Charlie Boy prende molto a cuore i cambiamenti climatici“.  E della regina madre, la defunta madre di Elisabetta II, dice: “Sua madre, sua altezza reale, la madre della regina era una bevitrice  di gin leggermente sovrappeso e fumatrice incallita che ha vissuto fino a 101 anni. Tutto quello che posso dire è che Charlie Boy ha ormai settant’anni … che la regina viva molto, molto a lungo“.

Harry l'”ecologista”, ma col jet privato

I commenti di Farage sul Harry e Meghan sembrano arrivare appositamente quando il principe è al centro di grandi polemiche in Gran Bretagna per la sua scelta di partecipare al vertice sull’ecologia tenuto da Google in Sicilia. Secondo la stampa inglese, il Principe avrebbe tenuto un discorso appassionato sull’ambiente e sull’umanitarismo, a piedi scalzi, di fronte a una folla di vip che per raggiungere la Sicilia ha utilizzato 114 jet privati. Secondo le indiscrezioni dei tabloid inglesi, Harry sarebbe stato portato all’aeroporto di Palermo su un lussuoso aereo noleggiato; poi un elicottero, alla fine del summit sull’ecologia, lo avrebbe portato in un resort luxury lontano da occhi indiscreti. Alla faccia della “reale” preoccupazione per l’inquinamento …

Ilaria Paoletti

1 commento

  1. ..”reale” ipocrisia..i vip non hanno imitato la “Gretina” che naviga cagando nel paiolo…preferiscono cagare alla velocità di 114 jet privati..

Commenta