Il Primato Nazionale mensile in edicola

Parigi, 23 ago – Ancora un attacco terroristico in Francia. Stamani, attorno alle 9:30 ora locale, nel comune di Trappes, a circa trenta chilometri da Parigi, un uomo armato di coltello ha aggredito i passanti. Subito dopo si sarebbe rinchiuso in casa gridando a ripetizione Allah Akbar. A quel punto sono intervenuti i reparti antiterrorismo che hanno ucciso l’aggressore.
Il bilancio parziale dell’attacco terroristico è di un morto e due feriti. Come riferito dalle forze dell’ordine e dalla tv pubblica France 3 l’aggressore, schedato come islamista radicale, aveva 36 anni ed era stato già condannato per apologia di terrorismo. L’operazione dei reparti antiterrorismo risulta conclusa ma la polizia ha chiesto ai cittadini di restare ancora lontani dalla zona dell’aggressione, dove sono in corso le indagini degli inquirenti.

Commenta